“TERRIBILMENTE” FANTASTICHE!

Vittoria al cardiopalma dell’Italvolley contro le campionesse olimpiche cinesi. Oggi la sfida alla Serbia per il titolo iridato

1540014665_TERRIBILMENTE__FANTASTICHE_.jpg

Con tanta determinazione, tecnica, classe e soprattutto tanta passione e coraggio, le ragazze “terribili” della pallavolo azzurra ce l’hanno fatta a conquistare meritatamente una finale che mancava da sedici anni. Era il 2002 quando Marco Bonitta portò in finale mondiale, per la prima volta in assoluto, l’Italvolley femminile; andando, poi, a vincerla contro gli Stati Uniti. Oggi, alle 12:40, sarà Davide Mazzanti a tentare di chiudere il conto aperto con la Serbia, vittoriosa sull’Olanda nell’altra semifinale di ieri. “Credo che il sogno sia ancora più avanti, e aver tenuto dentro le emozioni per me è importante”, ha detto a fine gara il ct della nazionale italiana, già con la testa alla Serbia per “vedere cosa hanno fatto contro l’Olanda e per capire solo alcune situazione necessarie ad affrontarla al meglio”.

cms_10575/Foto_1.jpg

Il match giocato a Yokohama è iniziato sul velluto per le azzurre vincendolo per 25-18, per poi cedere il passo (25-21), a causa di qualche leggerezza, alla squadra allenata dall’ex campionessa Lang Ping. Nel terzo set l’Italia ritrova la lucidità e continuità d’inizio gara, conquistandolo nettamente con il punteggio di 25-16. Soffriamo molto nel quarto, calando di concentrazione proprio quando eravamo a un passo da chiudere la partita; ma le cinesi, guidate all’assalto da Zhu Thing, sul 22-19 per noi spingono sull’acceleratore trovando spesso le parallele e punti efficaci per chiudere il set 31-29.

cms_10575/foto_2.jpg

Il Tiebreak è al cardiopalma: partono male le ragazze di Mazzanti, ma Miriam Sylla e una immensa Paola Egonu si caricano tutta la squadra sulle spalle conquistando un risultato meritatamente raggiunto dopo un cammino che, tra qualificazioni e fasi finali, ha portato a vincere tredici match su quattordici. Oggi di nuovo in campo a Yokohama per coronare in realtà un bellissimo sogno. Diretta sui canali Rai e in diretta streaming su Rai Play a partire dalle 12:10. CINA-ITALIA 2-3 (18-25, 25-21, 16-25, 32-30, 15-17).

(Foto dalla pagina Facebook della Federvolley)

Umberto De Giosa

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos


App