Afro Fashion Week di Milano

Trampolino di lancio per gli artisti emergenti

1537878034Afro_Fashion_Week_di_Milano.jpg

L’essenza di questa terza edizione di Afro Fashion Week a Milano è lo spirito di diversità culturale e artistica che portano con sé tanti artisti emergenti. Tutti provenienti dal continente africano, popolano ormai le capitali europee dove nascono idee, passioni di Paesi lontani che diventano sogni là dove si può godere di una marcia in più.

cms_10341/2.jpg

Così Matilde Gerona Trillo ha trovato la sua strada a Madrid, dove vive da 10 anni e dove ha creato il suo marchio di design, l’MGT, che ha ormai compiuto tre anni. Matilde aveva lavorato sempre come modella e in Spagna è rimasta spiazzata all’idea che quei tatuaggi tribali che porta sul corpo, segno della sua cultura, non le avrebbero più permesso di indossare abiti e fare ciò che sapeva fare meglio, la modella. Ha deciso così che doveva intraprendere un’altra strada, quella del design: avrebbe fatto indossare a tutte le altre donne i suoi modelli. “Non ho studiato design - dice Matilde - e ammiro tantissimo chi studia e va all’Università, ma i miei modelli sono una pura ispirazione del momento. Non appena li immagino li porto sulla carta, e così creo i miei capi con l’aiuto della mia equipe”.

cms_10341/3.jpg

La sua ispirazione sono le donne, perché in ogni donna vede la sensualità personale che porta in sé, nelle sue curve, nello sguardo e nel portamento. La sensualità che veste i suoi capi eleganti con stole colorate del suo Paese in tinta unita, dove il rosso prevale come simbolo di attrazione e femminilità. “Non ho un solo modello di riferimento, - sostiene - non scelgo le donne in base a colore, altezza e taglia, faccio capi per tutte le misure perché in ogni donna i miei disegni portano quella eleganza che non ha bisogno di rivestire con tanti oggetti per farla apparire bella. Un vestito e un tacco, quella è la sensualità che porto nelle passerelle”. Ed è questo che ha portato oggi a Milano Matilde, nella sua prima sfilata internazionale, occasione in cui abbiamo avuto il privilegio di intervistarla. Auguriamo a Matilde successo nel suo lavoro e che le sue ispirazioni arrivino in ogni passerella del mondo della moda, senza dimenticare la sua pagina ufficiale, www.mgtfashion.com.

Marsela Koci

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su