Alitalia supports Rome in its Olympic bi

Italian airline to be Top Sponsor of 2024 Games

OLIMPIADI_ROMA_2024.jpg

Alitalia is supporting Rome and Italy in the bid to host the Olympic Games in 2024. As Italy’s largest airline and a key player in efforts to develop the country’s tourism industry, the Company confirms its commitment to supporting major international events held in the country, as it did on the occasion of the Rome Olympics of 1960, the 1990 Football World Cup, the 2000 Jubilee and Expo2015 in Milan. As a long-standing promoter of sporting values, Alitalia accepted the challenge launched by Coni (the Italian Olympic Committee) to host the 2024 Olympic Games in the Italian capital. As a result, the airline has chosen to be the Top Sponsor, believing that the most difficult challenges can only be met if the country presents a united front, just like an Olympic team. Roma2024 will see Alitalia strengthen its ties with its home country (where it serves 27 airports): the programme presented by the Olympic Committee envisages that the games will take place in various Italian cities and regions.

cms_3811/roma_2024_logo_candidatura.jpg

The Rome Olympics will be an occasion to celebrate the beauty of Italy’s cultural and natural heritage, which will provide the backdrop for a number of the most important events, such as the beach volley tournament to be hosted in Rome’s Circo Massimo, the cycle races that are due to finish in the midst of the Imperial Forum, and the archery tournament to be held within an archaeological site. Finally, the finish line for the Games’ most iconic event, the Marathon, will be located close to the Arch of Constantine, where the runners will arrive after having passed the places of worship used by the three principal religions: Saint Peter’s, the Synagogue and the Mosque of Rome. A symbol of dialogue and hope for all.

cms_3811/unipolsai_roma_2024.jpg

The last Olympics saw more than 2 million sports fans descend on London, spending over €1.5 billion and giving a major boost to tourism in the two years following the event. Sponsorship of the Olympic Committee forms part of our "Alitalia per lo Sport" project, which aims to promote sporting values and the culture of sport, as envisaged in the agreement between Alitalia and Coni, which has already seen the airline sponsor Rome’s International Tennis Tournament last year, a commitment confirmed for 2016. Alitalia will support the Olympic bid with a campaign entitled "Prossima destinazione Roma2024" and will make all its communication channels available to the Committee: inflight (magazines and announcements), on the ground (lounges) and digital (the website and social media).

cms_3811/italfahne.jpgAlitalia al fianco di Roma nella scommessa olimpica

Compagnia italiana Top Sponsor per i Giochi del 2024

Alitalia scende in campo a fianco di Roma e dell’Italia nella scommessa olimpica. La Compagnia, principale vettore nazionale e attore di riferimento per lo sviluppo del turismo in Italia, conferma così la propria vocazione a sostenere i grandi eventi internazionali che si svolgono nel Paese, come già accaduto per le Olimpiadi di Roma del 1960, i Mondiali di Italia ’90, il Giubileo del 2000 e per Expo2015 a Milano. Alitalia, da sempre impegnata nella promozione dei valori dello sport, ha subito accolto la sfida lanciata dal Coni per ospitare i Giochi Olimpici del 2024. Ha scelto per questo di essere Top Sponsor nella convinzione che le sfide più ambiziose possano essere vinte solo grazie alla capacità del Paese di fare sistema, proprio come una squadra olimpica. Con Roma2024, Alitalia rafforza il suo legame con il territorio (27 aeroporti serviti): il programma presentato dal Comitato prevede infatti che le gare si svolgano in diverse città e regioni italiane.

Le Olimpiadi a Roma saranno l’occasione per celebrare la bellezza del patrimonio culturale e paesaggistico italiano che sarà il palcoscenico di alcune importanti manifestazioni sportive, come il torneo di beach volley ospitato al Circo Massimo, l’arrivo della gara di ciclismo su strada ai Fori Imperiali, il tiro con l’arco all’interno degli scavi archeologici. Infine, il traguardo della manifestazione più iconica dei giochi, la Maratona, sarà allestito all’Arco di Costantino dove i corridori arriveranno dopo aver attraversato simbolicamente i luoghi di culto delle tre principali religioni: San Pietro, la sinagoga e la Moschea di Roma. Un segnale di dialogo e speranza per tutti.

L’ultima edizione olimpica ha registrato l’arrivo a Londra di oltre 2 milioni di appassionati, generando un flusso economico di 1,5 miliardi di euro, con un importante incremento turistico nei due anni successivi alla manifestazione sportiva. La sponsorizzazione del Comitato si inserisce nel progetto "Alitalia per lo Sport" volto a promuovere i valori e la cultura dello sport come previsto dall’accordo stipulato tra Alitalia e Coni, che ha già visto lo scorso anno la sponsorizzazione degli Internazionali di Tennis di Roma, confermati anche per il 2016. Alitalia sosterrà la candidatura olimpica con una campagna dal titolo "Prossima destinazione Roma2024" e metterà a disposizione del Comitato iniziative di comunicazione su tutti i suoi canali: di bordo (rivista, annunci), di terra (lounge) e digital (sito web, social media).

Antonio Iasillo

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos


App