IL VIRTUAL CHIC CHE NON DIVENTA IL REAL TRASH

I TREND ALERT DI INSTAGRAM CHE NON SBARCANO NELLO STREET STYLE

IL_VIRTUAL_CHIC_CHE_NON_DIVENTA_IL_REAL_TRASH.jpg

Le fashion addicted dipendenti da Instagram si sono accorte già da tempo che gli outfit delle influencer più seguite e popolari non riflettono minimamente quelli del popolo dello street style, quello delle persone comuni, anche se fashion addicted indossano nella loro vita. Ma intendiamoci le influencer non sono impazzite, quello che vediamo loro indosso sono capi che arrivano direttamente dalle passerelle, dalle tendenze dettate dai designer che per motivi insondabili lo street style non ha fatto propri. Per la maggior parte di questi trend questo è stato un bene, ci è bastato vederli sfilare in passerella durante le fashion week, per altri un vero peccato come il cerchietto per capelli che spopola su Instagram, ma decisamente sconosciuto alla strada. In questo articolo analizzeremo tutti i trend più brutti che stanno popolando Instagram, ma di cui per le strade, grazie a Dio, non c’è né alcuna traccia.

cms_13237/foto_1.jpg

Un grande tormentone delle collezioni spring-summer 2019 è stato il famigerato pantaloncino da ciclista portato in passerella in tutte le versioni passando per abbinamenti più o meno improbabili, in questo caso sono stata felice di non vedere nessuna donna o uomo indossare un pantaloncino da ciclista, perché è un capo difficilissimo da indossare, perché è un capo che sta bene a pochissime donne, perché in alcuni casi hanno avuto il “merito” di mortificare anche le modelle in passerella. E’ un capo da cui tenersi a debita distanza perché sono un riflettore sempre acceso anche sul più piccolo inestetismo, perché hanno bisogno di un ginocchio perfetto, perché è un attimo passare dall’essere cool all’essere trash. Con buona pace della tendenza lasciamo i pantaloncini da ciclista alle influencer di Instagram e nella vita reale usiamoli solo per fare sport, perché passare da Bella Hadid a Kim Lardashian è un attimo e come potete vedere dalla foto l’effetto non è il medesimo!

cms_13237/foto_2.jpg

Quando ha fatto capolino sulle passerelle ho sorriso convita che nessuno avrebbe mai avuto il coraggio di indossarlo e invece inaspettatamente le influencer ne hanno fatto il loro cappello d’elezione. Parliamo del cappello da pescatore che letteralmente non dona a nessuno nemmeno ai pescatori! Nei patinati magazine di moda lo chiamano bucket hat (giusto per confondere le acque) e vi racconteranno che è un accessorio cool, che la moda lo ha riportato in auge trasformato nella sua versione più sofisticata, realizzato con tessuti trendy per very fashion addicted, ma non credeteci, perché il cappello da pescatore non sarà mai chic, non sarà mai per very fashion addicted, a limite sarà solo per le fashion victim e se propri volete andare a pescare trovatevi un altro cappello!

cms_13237/foto_3.jpg

Scorrendo le immagini di Instagram è lampante che il trend fluo è sfuggito di mano alle influencer, perché se è vero che un tocco di fluo è trendy e chic, è altrettanto vero che un total look stile evidenziatore non è propriamente cool e se poi il trend fluo si accompagna al trend animalier o al trend vinile la questione può prendere una piega devastante. Bisogna tenere a mente che i colori fluo hanno bisogno di alcune accortezze per essere indossati, una su tutte è quella che se non possedete ancora nemmeno una parvenza di abbronzatura o siete portatrici sane di carnagione diafana lasciate perdere perché come dicono le fashion editor che parlano bene “sbattono terribilmente!” Il tocco trendy di fluo può essere dato anche da un piccolo accessorio o da una canotta basic da indossare sotto un blazer maschile, eviterei di indossare un paio di ciclisti fluo in stampa pitonata e giuro che su Instagram li ho visti!

cms_13237/foto_4.jpg

Il jeans boyfriend, mom fit o cargo quest’anno le influencer hanno il vezzo di indossarlo infilato nei texani e se il jeans skinny portato dentro gli stivali non è una novità per tutte le fashion addicted, indossare un jeans dal fit più morbido dentro gli stivali è un trend inedito. Questi modelli di jeans hanno già di loro il “pregio” di non essere un granché donanti alla maggior parte delle donne se poi ci mettiamo un carico da novanta come i texani siamo alla morte del glamour. Questo è un trend ancora, complice forse le alte temperature, poco fotografato su Instagram, ma temo che con l’arrivo dell’autunno ne vedremo delle belle, anzi delle brutte!

cms_13237/foto_5.jpg

Di questo trend vi avevo già parlato nell’articolo riguardante il beachwear, ma la borsa di rete per merito o demerito delle influencer e di Instagram sta spopolando anche come accessorio in outfit da città. Come avevo già scritto la borsa di rete è poco pratica, poco discreta e poco glamour anche se vi racconteranno che è un trend cheap and chic non credeteci, primo perché non è economico, vedi quella griffata Celine, secondo perché non è affatto chic!

cms_13237/foto_6.jpg

La passione per le sneakers delle influencer è cosa nota su Instagram, sono spessissimo immortalare in abito da sera e chunky sneakers, quelle per intenderci fatte con maxi suola, tozze e, a volte, colorate. Le chunky sneakers stanno diventando per le influencer le nuove décolleté da indossare dal mattino alla sera e sotto qualsiasi outfit. Le sneakers sono democratiche e per tutte le età, ma se è vero che sono state da tempo sdoganate dal loro ruolo sporty entrando di diritto anche negli outfit più glam è pur vero che il modello chunky è orribile sempre, sotto qualsiasi outfit e a qualsiasi età. Se con un abito in satin o una gonna in paillettes è chic indossarli con una sneakers elegante, con applicazioni o minimal per creare un outfit sporty-chic scegliendo una chunky sneaker l’effetto che si ottiene non è altrettanto chic.

cms_13237/foto_7.jpg

Terminiamo con l’ultima mania di Instgram in materia di beauty, la rainbow manicure perché si sa le influencer sono perennemente indecise e quindi perché non colorarsi le unghie con colori diversi senza il cruccio di dover scegliere un solo colore? Se la gradient manicure, un unico colore, ma declinato nelle sue mille sfumature o almeno nelle dieci che possono essere ospitate sulle dieci dita delle mani può aver un che di glam se fatta con la giusta nuance la rainbow manicure non ha niente di glam è solo puro beauty trash!

T. Velvet

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos


App