Il Premio Campiello Giovani 2018 entra nel vivo

25 giovani autori nella semifinale

Il_Premio_Campiello_Giovani_2018_entra_nel_vivo.jpg

Oggi, venerdì 20 Aprile si terrà la semifinale del Campiello Giovani, in cui si esibiranno 25 ragazzi scelti tra 200 partecipanti da tutta Italia. La cerimonia esclusiva si terrà al teatro Stabile di Verona, con la partecipazione straordinaria dei comici di Zelig Federico Basso, Davide Paniate, Gianni Cinelli e Alessandro Betti.

La Finale, invece, si terrà il 15 settembre al teatro La Fenice di Venezia.

I 25 semifinalisti del Campiello Giovani 2018 provengono dal Veneto, dall’Emilia Romagna, dalla Lombardia, dal Piemonte, dalla Campania, dal Lazio, dalle Marche, dalla Puglia, dalla Sicilia e dalla Toscana. Inoltre, sono stati segnalati due racconti provenienti dalla Lombardia e dalla Puglia.

cms_8987/2.jpg

Ecco i titoli delle opere semifinaliste con i rispettivi autori:

Magnificat, di Sonia Aggio Frassinelle Polesine (RO)

Sono, nella doccia, di Ludovica Ardente Pesaro (PU)

Girasole, di Cecilia Begal Padova (PD)

Tre stagioni, di Magda Berto Venezia (VE)

Bicchieri di sugo, di Rita Caputo Troia (FG)

Un bel niente, di Lorena Cavuoti Torino (TO)

Est Locus, di Cristina Colace Avellino (AV)

Blackout, di Alma Di Bello Blevio (CO)

La Venere di stracci, di Eleonora Di Benedetto Roma (RM)

Abele dov’è?, di Guendalina Ferri Pistoia (PT)

Bestiario familiare, di Vincenzo Grasso Catania (CT)

Feromoni, di Alessio Gregori Monterotondo (RM)

Il pettirosso, di Isabella Manetti Ravenna (RA)

Al paese (o La memoria scalza), di Edoardo Maresca Bologna (BO)

Insomma, chicchessia, di Emanuele Marrazzo Casandrino (NA)

Quello che non resta, di Gianluca Massa Quattro Castella (RE)

Natura morta, di Lorenzo Nardean San Donà di Piave (VE)

Borderline, di Silvia Parolin Castelfranco Veneto (TV)

Abbi cura di te, di Gaia Pevarello Montagnana (PD)

Nerd, di Francesco Carlo Pirro Domodossola (VB)

Sii tu quale esser brami, di Sofia Polini Novate Milanese (MI)

Fontana di luce, di Susanna Scagliotti Venezia Mestre (VE)

Kinder Card, di Andreea Simionel Torino (TO)

Con i mattoni, di Elettra Solignani Verona (VR)

Rami di vite, di Carola Varano Desenzano del Garda (BS)

cms_8987/3.jpg

Il Campiello Giovani è un premio letterario organizzato dalla Fondazione il Campiello, Confindustria Veneto. Possono parteciparvi giovani autori di età compresa fra i 15 e i 22 anni, con un racconto a tema libero in italiano.

Il premio si articola in tre fasi.

Nell prima fase, una giuria composta da finalisti dell’edizione precedente e da lettori di case editrici seleziona 25 lavori.

Nella seconda, un Comitato composto da autori italiani contemporanei sceglie i cinque finalisti, in una manifestazione letteraria.

Nella terza fase, una Giuria dei Letterati del Campiello premia il vincitore, che si aggiudicherà una vacanza studio all’estero.

La redazione dell’International Web Post fa un grande in bocca al lupo a tutti i semifinalisti.

Francesco Ambrosio

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos


App