L’OUTFIT PERFETTO E’ NEI DETTAGLI

ACCESSORI MUST HAVE FALL-WINTER ’18/‘19

ACCESSORI_MUST_HAVE_FALL_WINTER__18_19.jpg

La fashion addicted sa benissimo che un outfit perfetto è tale grazie agli accessori, sono loro l’elemento imprescindibile del look, sono gli accessori, abbinati e sovrapposti in modo originale, che rendono l’outfit assolutamente personale sottolineando il proprio stile e riuscendo a bypassare il pericolo della massificazione fashion a cui tutte noi siamo esposte. Per accessori non intendo solo le nostre amatissime borse e scarpe, ma anche cinture, foulard, cappelli, guanti, bijoux e make up che non devono mai essere considerati elementi secondari perché possono dare quel twist in più al vostro stile. Anche l’outfit più basic diventa speciale con il giusto accessorio ecco perché è sempre una buona idea investire sugli accessori perché saranno loro a rendere cool il vostro outfit e a non farvi passare inosservate.

cms_10720/foto_1.jpg

Iniziamo con le borse, le nostre amate borse e in cima alla lista di una fashion addicted c’è lui: il marsupio, si proprio lui che ormai è destinato a diventare un classico nel mondo degli accessori da portare come una cintura sopra il blazer, l’abito o il vostro coat preferito (il più chic e il più amato dalle influencer di tutto il mondo) o a tracolla. Il marsupio o lo si ama o lo si odia, ma se lo amate dovete assolutamente averne uno, è l’elemento che non ti aspetti e che può rendere cool anche l’outfit più rigoroso.

cms_10720/foto_2.jpg

Altri modelli per fashion addicted sono la borsa a sella (come la mitica saddle dag di Dior) o quella rotonda (che sia in versione mini o in versione cappelliera). Sono borse danno un twist frizzantino all’outfit soprattutto se declinate in colori strong e da New York le influencer ci portano il trend di indossarne due contemporaneamente, trend riservato solo alle borse dalla forma rotonda.

cms_10720/foto_3.jpg

Le maxi bag per quest’inverno sono più trendy che mai, ma la cattiva notizia è che si portano rigorosamente a mano o come se fossero delle maxi pochette, quest’inverno borsa farà rima con scomodità, ma uno scomodo molto fashion!

cms_10720/foto_4.jpg

Lo stivale sarà il must have di stagione (le décolleté quest’inverno ahimè segnano il passo), ma lo stivale bianco sarà il re degli stivali. Non importa il modello che sceglierete (cuissardes, sotto al ginocchio con gambale morbido anni ’70 o tronchetto) l’importante è che sia optical white. Lo stivale bianco sarà il nuovo nero, si indossa con qualsiasi outfit e rendono super chic le stampe animalier (leopardo o rettile). Se una donna comune con tali stampe indosserà uno stivale color nero o al massimo beige, per la fashion addicted il bianco è la parola d’ordine, ma la chicca da vera fashionista è indossare lo stivale bianco in pendant con la borsa come potete vedere nella foto, questa regola però vale esclusivamente per gli accessori bianchi, per gli altri colori meglio diversificare il colore della borsa da quello della scarpa come da tendenza consolidata ormai da anni.

cms_10720/foto_5.jpg

Il texano è il modello di quest’inverno, ma il più fashionista sarà il texano, basso o alto fate voi, in versione metal e con i tipici ricami del modello cowboy. Personalmente trovo che il bianco o cuoio sviliscano e rendano scontato questo modello di stivale, se proprio volete una versione più “sobria” sceglietelo nero dal finish lucido con dettagli metallici o con ricami ton sur ton o a contrasto.

cms_10720/foto_6.jpg

Oltre allo stivale bianco veri feticci per fashion addicted saranno gli stivali in stampa tartan o animalier, una su tutte quella rettile, meno versatili del bianco, ma ad alto tasso di glamour come quelli della foto in eco fur e stampa tartan, un accessorio che diventa un vero gioiello capace di rendere unico anche l’outfit più basico.

cms_10720/foto_7.jpg

Come vi ho già detto negli articoli precedenti il cowboy style sarà il trend più forte di quest’inverno, presente in tutte le collezioni con maxi dress floreali in pieno mood “casa nella prateria”, camicie in stampa tartan, in jeans, con l’uso di frange negli accessori e sui capispalla, dai texani, ma l’accessorio più cool sarà la cintura western. Dimenticatevi il classico look in stile cowgirl, oggi il cowboy style è decontestualizzato, gli accessori western si indossano con capi inaspettati, la cintura western indossatela su un abito impalpabile in stile bohèmien (come visto in passerella da Alberta Ferretti), sopra una maglia oversize indossata con una gonna in tulle o per stringere un blazer. La cintura western si porta annodata su sé stessa lasciandola penzolare da un lato con la fibbia pendente, ma il trend alert che ancora in pochissime conoscono è quello di indossare, in sovrapposizione, una seconda o anche una terza cintura quasi a replicare una sorta di bustier dall’effetto moderno e molto glamour (vedi foto centrale).

cms_10720/foto_8.jpg

Il baker boy (cappello da marinaio) non è certo una novità di questa stagione, ma continuerà ad essere un accessorio must have anche per quest’inverno, le possibili variazioni fashion sul tema rispetto alla scorsa stagione possono essere sceglierlo in velluto, con applicazioni metal, per un mood glam rock, di paillettes o declinato in colori fluo.

cms_10720/foto_9.jpg

Anche i maxi cerchi e i pendenti extra long non sono una novità di stagione, ma se lo scorso inverno e la scorsa estate li abbiamo indossati in versione mono (trend che continuerà) quest’inverno con l’ondata prepotente nel fashion degli anni ’80 si indosseranno anche in coppia e se avete nel vostro cassetto dei bijoux orecchini a forma di croce in pieno mood Madonna style anni ’80 tirateli fuori perché saranno di grande tendenza (come visto in passerella da Dolce&Gabbana).

cms_10720/foto_10.jpeg

La ciliegina sulla torta di ogni outfit è il make up che per quest’inverno avrà il colore delle ciliegie e non sarà riservato solo alle nostre labbra, ma contagerà le palette di ombretti, i blush e inevitabilmente le nostre nails. Il finish più trendy sarà quello opaco sia per il make up degli occhi che per quello delle labbra, mentre per le nostre unghie anche la scelta di un finish satinato o lucido sarà super cool. Se volete essere super trendy, ma siete di corsa potete optare per un rossetto color ciliegia (meglio se una tinta labbra così da assicurarsi una tenuta perfetta) e sugli occhi solo un tocco di matita e tanto mascara. Quando volete un effetto più sofisticato e avete più tempo da dedicare al vostro make up potete optare per un soft smokey eyes color ciliegia stemperato da un ombretto marrone e matita marrone per definire lo sguardo e un rossetto più intenso della stessa nuance. Meglio evitare di sfumare con un ombretto nero perché il make up risulterebbe too much e inevitabilmente indurirebbe i tratti del viso. E’ un make up dall’allure sofisticata, ma estremamente insidioso perché è un attimo farsi prendere dall’entusiasmo e calcare troppo la mano con lo smokey eyes cadendo nell’effetto too much, se volete andare a colpo sicuro procedete con lo smokey eyes ciliegia scegliendo per le labbra una nuance neutra o una veloce passata di gloss.

T. Velvet

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su