LA DOMENICA DEI MOTORI

Marquez vince in Giappone e si mette già in tasca il mondiale. Formula Uno, Raikkonen rimanda la festa di Hamilton andando a vincere. Quarto Vettel

1540173473LA_DOMENICA_DEI_MOTORI_22_10_2018.jpg

Marc Marquez è ancora Campione del Mondo, la settima volta in carriera e la quinta nella Moto Gp. Sulla pista di Motegi, in Giappone, poteva essere la giornata di Andrea Dovizioso, annunciato come il guastafeste del gran premio, ma il pilota della Ducati è caduto nel penultimo giro. Di conseguenza il catalano della Honda ne ha approfittato andando a chiudere il mondiale con ancora tre gare da disputare. “Mi sento davvero bene, sono felice. Dopo Aragon mi immaginavo che poteva finire così. Ho colto l’occasione giusta, mi sono preparato al meglio sono riuscito a seguire Dovizioso per tutta la gara, poi ho attaccato prima dell’ultimo giro, copiando la strategia usata in Thailandia. Mi dispiace che Andrea sia caduto, meritava di essere sul podio con me”, queste le parole di Marquez a fine gara.

Secondo al traguardo il britannico Cal Cruchtlow (Honda), terzo Alex Rins (Suzuki). Quarto posto per Valentino Rossi (Yamaha), che ha preceduto Alvaro Bautista (Ducati), quinto, Johann Zarco (Yamaha), sesto, e Maverick Vinales (Yamaha), settimo. Prossimo appuntamento in Australia sul circuito di Phillip Island Lun 29 Ott, alle ore 04:00.

cms_10605/Foto_1.jpg

Nella Formula Uno, invece, Hamilton deve rimandare i preparativi della festa al prossimo gran premio. Negli Stati Uniti, sul Circuito delle Americhe di Austin (Texas), ha vinto la Ferrari di Kimi Raikkonenprecedendo Max Verstappen (Red Bull) protagonista di una splendida rionta dalla 18ma posizione. Per il finlandese è il ritorno alla vittoria, prima dei saluti alla scuderia di Maranello, dopo cinque anni di digiuno. Terzo posto per Lewis Hamilton (Mercedes)con altri tre “match point” a disposizione per il titolo iridato. Quarto, invece, l’altra Ferrari di Sebastian Vettel, nonostante il testa coda a inizio gara con la Red Bull di Daniel Ricciardo. “Ovviamente è stato un gran weekend, la macchina è andata piuttosto bene per tutto il tempo. Sono partito bene, dovevo spingere al massimo”, ha detto Raikkonen dopo la corsa. Prossimo appuntamento tra una settimana Autodromo Hermanos Rodríguezdi Città del Messico.

Umberto De Giosa

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos


App