L.B.M.1911 announces its collaboration with Efisio Marras

The presentation of a capsule sartorial-punk collection

1547354405Men_s_sartorial_fashion_world.jpg

cms_11444/1.jpeg

Tradition meets the contemporary to give life to a project capable of combining style and creativity in a perfect fusion, like a tailored jacket sewn on. Two historical names in the fashion world whose path has always represented the excellence and quality of Made in Italy.

cms_11444/2.jpg

The leading company in high-end menswear Lubiam, founded in 1911 and now in its fourth generation, launches a new challenge calling for itself a capsule collection Efisio Marras, eclectic and talented son of Antonio, former creative director of the I line M Isola Marras. Two realities that come back in touch with a shared creative project, after having already happily met in the past. The paternal grandfather of Efisio, from whom he inherited not only the passion for beauty, but also the name, in fact held in his historical clothing store in Alghero the Lubiam line, which even then was synonymous with elegance and quality. A project that is concretized today with a capsule that sees renewed collaboration between the two excellences.

cms_11444/3.jpeg

Lubiam, like Marras, sees in the family management its development, with the brands Luigi Bianchi Mantova Sartoria and L.B.M.1911. Giovanni Bianchi (CEO and Director of the Lubiam Style Office) and his sister Giulia Bianchi (Product Manager LBM 1911) declare: "We are enthusiastic about this collaboration with Efisio, who shares with us a great passion for tailoring. A strong synergy, which has led us to elaborate proposals of great impact Innovation and experimentation have always represented the stylistic code of LBM1911 and in this case we have been able to dare and explore new worlds, making the most of our know-how. A capsule with a contemporary twist and a strongly international flavor ".

cms_11444/4.jpg

The capsule will find its perfect scenario in Milan, where it will be presented in full during the Fashion Week, but two selected looks will be shown in absolute preview at Pitti Immagine Uomo.

The creative project focuses on a series of strong and iconic pieces, where the absolute protagonists are the coats, which represent the excellence and the core business of Lubiam and the L.B.M.1911 line. Items that will be emphasized by the fresh creativity of Efisio with proposals designed "out of the box" to meet an audience attentive to trends but that does not renounce the authoritativeness and pleasure of a tailor’s garment.

cms_11444/6.jpg

"The look proposals are the ones I imagine on the millennials now almost thirty years old who face work days, meetings and appointments but who want to preserve their punk soul". - explains Efisio Marras - "Inspiration of the capsule is the legendary Sex Pistols bass Sid Vicious imagined in today’s context. The models are inspired by leather nails and bomber jackets, the fit is super skinny and the fabrics are a mix of tartan and work velvet from the native island". The looks of this collection will represent for L.B.M.1911 a new journey between Mantua and Alghero, whose path is once again marked by attention to detail, craftsmanship and know-how.

cms_11444/7.jpg

The brand L.B.M.1911 is born as a research brand and has always been in perfect balance between sportswear and the tailoring world. Its launch, fifteen years ago, marked a milestone in the history of Lubiam, a Mantuan company that for over a hundred years has been synonymous with excellence in the Made in Italy men’s sartorial fashion world.

cms_11444/8.jpg

The L.B.M.1911 collections are developed around a concept of informal and refined elegance, characterized by strong innovation and attention to detail. A continuous research on materials has led to a specialization in the use of exclusive dyeing treatments, processes and washes. These are artisanal aging treatments, which give the garment an old effect, the characteristic aspect of life. Thanks to the long collaboration with experts in the treatment sector, exclusive finishes have been developed, rigorously made in Italy, "with finished garment"; the realization of these products is characterized by extremely complex passages and presents decidedly higher difficulties compared to traditional products. With its expertise, L.B.M.1911 can define itself as a leader in this sector. The opening of the L.B.M.1911 boutique in Via della Spiga 30 in Milan has further consolidated the brand as an international reference point in high-end sartorial menswear

cms_11444/bandiera_Italiana_-_Copia.jpgIl mondo della moda della sartoria maschile.

L.B.M. 1911 annuncia la sua collaborazione con Efisio Marras.

Presentazione di una capsule collection sartorial-punk.

La tradizione incontra il contemporaneo per dar vita ad un progetto capace di coniugare stile e creatività in una fusione perfetta, come una giacca sartoriale cucita addosso. Due nomi storici nel mondo della moda il cui percorso rappresenta da sempre l’eccellenza e la qualità del Made in Italy.

L’azienda leader nel menswear d’alta gamma Lubiam, fondata nel 1911 e oggi giunta alla sua quarta generazione, lancia una nuova sfida chiamando a sé per una capsule collection Efisio Marras, eclettico e talentuoso figlio di Antonio già direttore creativo della linea I’M Isola Marras. Due realtà che tornano in contatto con un progetto creativo condiviso, dopo essersi già felicemente incontrate in passato. Il nonno paterno di Efisio, da cui ha ereditato oltre che la passione per la bellezza anche il nome, teneva infatti nel suo storico negozio di abbigliamento ad Alghero la linea Lubiam che già allora era sinonimo di eleganza e qualità. Un progetto che si concretizza oggi con una capsule che vede rinnovarsi la collaborazione tra le due eccellenze. Lubiam, come Marras, vede nella gestione familiare il suo sviluppo, con i brand Luigi Bianchi Mantova Sartoria e L.B.M.1911.

Giovanni Bianchi (AD e Direttore Ufficio Stile Lubiam) e la sorella Giulia Bianchi (Product Manager L.B.M. 1911) dichiarano: "Siamo entusiasti di questa collaborazione con Efisio, che condivide con noi una grande passione per la sartorialità. Già dal primo incontro si è creata una forte sinergia, che ci ha portato ad elaborare delle proposte di grande impatto. Innovazione e sperimentazione rappresentano da sempre la cifra stilistica di L.B.M.1911 e in questo caso abbiamo potuto osare ed esplorare nuovi mondi, valorizzando al massimo il nostro know how. Il risultato? Una capsule dal twist contemporaneo e dal gusto fortemente internazionale".

La capsule troverà il suo scenario perfetto a Milano, dove verrà presentata al completo in occasione della Fashion Week, ma due look selezionati saranno esposti in anteprima assoluta a Pitti Immagine Uomo.

Il progetto creativo si focalizza su una serie di pezzi forti e iconici, dove i protagonisti assoluti sono i capispalla, che rappresentano l’eccellenza e il core business di Lubiam e della linea L.B.M.1911. Capi che verranno enfatizzati dalla fresca creatività di Efisio con proposte pensate “out of the box” per andare incontro ad un pubblico attento alle tendenze ma che non rinuncia all’autorevolezza e al piacere di un capo sartoriale. “Le proposte di look sono quelle che immagino sui millennials ormai quasi trentenni che affrontano giornate lavorative, riunioni e appuntamenti ma che vogliono conservare il proprio animo punk”. - spiega Efisio Marras – “Ispirazione della capsule è il mitico bassista dei Sex Pistols Sid Vicious immaginato in un contesto odierno.

I modelli si ispirano ai chiodi di pelle ed ai bomber, i fit sono super skinny ed i tessuti un mix tra tartan scozzesi e velluto da lavoro dell’isola natia”. I look di questa collezione rappresenteranno per L.B.M.1911 un nuovo viaggio tra Mantova ed Alghero, il cui percorso è ancora una volta scandito da attenzione per i dettagli, artigianalità e saper fare.

Il brand L.B.M.1911 nasce come marchio di ricerca e, da sempre, si pone in perfetto equilibrio fra lo sportswear e il mondo sartoriale. Il suo lancio, quindici anni fa, ha segnato una tappa fondamentale nella storia di Lubiam, azienda mantovana che da oltre cento anni è sinonimo di eccellenza nel mondo della moda sartoriale maschile Made In Italy.

Le collezioni L.B.M.1911 si sviluppano attorno ad un concetto di eleganza informale e raffinata, caratterizzata da forte innovazione e cura dei dettagli. Una continua ricerca sui materiali ha portato ad una specializzazione nell’utilizzo di trattamenti di tintura, lavorazioni e lavaggi esclusivi. Si tratta di trattamenti di invecchiamento artigianale, che donano al capo un effetto old, il caratteristico aspetto vissuto. Grazie alla lunga collaborazione con esperti nel settore dei trattamenti sono stati messi a punto finissaggi esclusivi, realizzati rigorosamente in Italia, “a capo finito”; la realizzazione di questi prodotti è caratterizzata da passaggi estremamente complessi e presenta difficoltà decisamente superiori rispetto ai prodotti tradizionali. Con la sua expertise, L.B.M.1911 può definirsi leader in questo settore. L’apertura della boutique L.B.M.1911 in Via della Spiga 30 a Milano ha consacrato ulteriormente il marchio come punto di riferimento internazionale nel menswear sartoriale d’alta gamma.

Domenico Moramarco

Tags: L.B.M. Pitti Immagine Milano Moda Uomo

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su