MONDIALI MASCHILI DI VOLLEY 2018

PRESENTATA A BARI LA POOL C

MONDIALI_MASCHILI_DI_VOLLEY_2018.jpg

Quando si tratta di rassegne iridate e competizioni ai massimi livelli il capoluogo pugliese risponde alla chiamata da protagonista.

Dal 12 al 18 settembre il PalaFlorio di Bari ospiterà alcuni dei big match più attesi della massima rassegna iridata scaldando un pubblico, quello pugliese, che ha sempre onorato con forte partecipazione il volley delle grandi occasioni.

Alla presenza dell’Assessore allo Sport del Comune di Bari, Pietro Petruzzelli e degli alti vertici istituzionali della Federazione del Volley, del Presidente Bruno Cattaneo, del vice Presidente Giuseppe Manfredi, del Presidente del Comitato Ragionale FIPAV Puglia Paolo Indiveri e del Presidente del Comitato Territoriale Bari-Foggia Danilo Piscopo si è tenuta a Bari, nella Sala Giunta di Palazzo di Città, la conferenza stampa di presentazione della Pool C.

I Mondiali di Volley 2018 si disputeranno tra Italia e Bulgaria. Le due nazioni dal 9 al 30 settembre, saranno legate da una sorta di felice gemellaggio del volley delle grandi occasioni.

Dopo il match d’apertura tra Italia e Giappone che si terrà al Foro Italico domenica 9 settembre, da nord a sud l’intera penisola si stringerà in un unico fiato per dare forza al sestetto della nazionale italiana.

cms_10165/2.jpg

Bari e Firenze ospiteranno due gironi della prima fase. Le qualificate si sfideranno nella seconda fase di Milano e Bologna prima di volare a Torino dove le migliori sei si contenderanno la finale.

E dopo la finale persa con il Brasile, l’Italia del volley ripone grandi aspettative in questo Mondiale 2018 che sembra l’occasione giusta per riportare gli uomini di Blengini sul tetto del mondo.

Buona parte della Pool C di Bari sarà trasmessa in diretta su RaiDue e RaiSport potendo contare sulla presenza di tre fra le nazionali più forti del mondo come Russia, Stati Uniti e Serbia. Completano la Pool C l’Australia, la Tunisia e il Camerun, squadre che vendono cara la pelle in campo rendendo quasi impossibile fare pronostici attendibili.

Gli atleti delle nazionali che giocheranno sul parquet del PalaFlorio sono gli stessi che durante tutto l’anno emozionano gli appassionati con avvincenti sfide di club nel campionato italiano di massima serie, pertanto lo spettacolo è assicurato.

La Federazione internazionale – ha commentato il Presidente Cattaneo spiegando i numeri che muove il volley – è la più grande tra le altre Federazioni; più grande della Fifa, federazione del calcio, più grande della federazione del basket e dell’atletica leggera e conta oltre 220 Paesi aderenti. La Federazione internazionale ha riconosciuto all’Italia la competenza e la professionalità per organizzare eventi di altissimo livello come il mondiale. Per Bari, che ha dimostrato di essere all’altezza di un evento internazionale già nel 2014 in occasione del mondiale femminile, sarà un’ulteriore conferma”.

La sfida maggiore – ha commentato il Vice Presidente Manfredisarà quella di riempire il palazzetto. Nonostante la presenza di tre nazionali tra le più forti nel torneo, dobbiamo fare i conti con la chiusura delle scuole e degli ultimi scampoli di ferie, per cui il lavoro di promozione si complica. Ma alla fine la Puglia risponderà puntuale e, dando un’occhiata alle vendite possiamo già dire che, per la partita Russia – Stati Uniti, sono rimasti soltanto pochi biglietti.

Le giornate clou della Pool barese si possono configurare nella prima giornata quando si sfideranno Stati Uniti e Serbia, nella giornata di sabato 15 con Russia – Stati Uniti e nell’ultima giornata con Russia – Serbia. Per le partite infrasettimanali stiamo valutando promozioni ma possiamo assicurare che lo spettacolo che vedremo a Bari sarà di altissimo livello.”

La dichiarazione dell’Assessore Petruzzelli è di quelle che danno ossigeno già solo ad ascoltarle e, in finale di conferenza stampa ha sorpreso gli intervenuti.

cms_10165/3.jpg

“I Mondiali 2018 di Volley a Bari giungono a coronamento dell’impegno profuso dall’amministrazione comunale e dalla federazione regionale per portare il grande volley nella nostra città. Ci crediamo così tanto che sta per essere deliberato un contributo tra i 25 e i 30mila euro per l’evento” .

All’impegno dell’amministrazione comunale attraverso le parole dell’Assessore Petruzzelli si potrebbe aggiungere quello di Puglia Promozione. Il Vice Presidente Manfredi, infatti, si è detto fiducioso che anche la Regione Puglia farà la sua parte, in quanto l’esposizione in termini di immagine sarà enorme per Bari e la Puglia tutta.

Che dire allora, aspettiamo con trepidazione il fischio d’inizio e buona pallavolo a tutti.

I biglietti sono in vendita sul circuito TicketOne.

Maria Cristina Negro

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su