NELL’ULTIMA GIORNATA DEFINITO IL TRENO DEI PLAY-OFF CON CAPO D’ORLANDO CHE SI AGGANCIA IN EXTREMIS

NELL_ULTIMA_GIORNATA_DEFINITO_IL_TRENO_DEI_PLAY-OFF_CON_CAPO_D’ORLANDO_CHE_SI_AGGANCIA_IN_EXTREMIS_.jpg

Nell’ultima giornata di campionato per la Lega A di basket, Sassari perde in casa di Caserta 77-70. Anche dopo questa sconfitta, confermato il quinto posto e i play-off per Sassari grazie al bel gioco e ai punti di Stipcevic e Carter (20-14). Cremona retrocede a testa alta, vincendo 101-91 contro Reggiana che, tuttavia, conquista sesto posto e play off. Cremona, accompagnata dagli appalusi del pubblico, regala una bella pagina di sport. Importante vittoria per Pistoia contro Brescia. Termina 86-62, con i play-off per Pistoia. Partita molto bella, che ha visto un bel gioco di squadra da parte di Pistoia e una brutta difesa di Brescia. Petteway e Antonutti totalizzano 42 punti (25-17).

cms_6220/2.jpg

Capo d’Orlando è, a sorpresa, ai play-off. Dopo le 8 sconfitte consecutive, infatti, arriva la vittoria più importante, contro Pesaro, per 98-88 e l’ottavo posto. Iannuzzi, Diener, Kikowsky e Laquintana i 4 migliori in campo. Trascinano la squadra con i loro 67 punti (24-21-11-11). Brutta sconfitta, invece, per Brindisi che è, così, fuori dai play-off. Perde in casa di Venezia 86-65. Trasferta difficile che però la squadra pugliese non ha saputo affrontare con la grinta e la giusta determinazione. Venezia viene trascinata da Tonut e Peric (12-21). Vincono, altresì, in casa, la capolista Milano contro Cantù per 89-71, Torino contro Varese per 89-76 e Trento contro Avellino 77-75. Le squadre che accedono ai play-off sono in ordine di classifica: Olimpia Milano, Venezia, Avellino Trento, Sassari, Reggiana, Pistoia e la sorprendente Capo d’Orlando.

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su