Papa: "Serve educazione sessuale a scuola"

Papa_Serve_educazione_sessuale_a_scuola.jpg

"Occorre fare educazione sessuale nelle scuole". Ne è convinto Papa Francesco, rispondendo ai giornalisti vaticanisti durante la conferenza stampa a bordo dell’aereo che da Panama lo ha riportato a Roma. "Il sesso è un dono di Dio per amare, non è una cuccagna... anche se qualcuno lo usa per guadagnare soldi o per sfruttare altre persone: questo è un altro problema", afferma.

cms_11654/2.jpegPer il Pontefice, "occorre fare una educazione sessuale che sia oggettiva, senza colonizzazione ideologica. Se si fa un’educazione sessuale piena di ideologia, allora si distrugge una persona. Il sesso, come dono di Dio, ha bisogno di essere educato, non con rigidità ma tirando fuori il meglio delle persone, accompagnandole nel cammino".

Il Papa sottolinea che "il problema è anche nella scelta di quali insegnanti per l’educazione sessuale nelle scuole, di quali libri di testo: io ho visto anche cose di scarsissimo valore e ci sono cose che fanno maturare e cose che fanno male. L’ideale è che l’educazione sessuale cominci a casa, con i genitori anche se questo non sempre è possibile, per tante diverse situazioni familiari. Allora, è necessario che la scuola supplisca a questa mancanza, altrimenti rimane un vuoto che verrà riempito da qualche ideologia".

Roberto Pedron

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos


App