RED BULL CLIFF DIVING: LA VELOCITÀ DELLA F1 IN UN TUFFO

RED_BULL_CLIFF_DIVING_2018.jpg

cms_9084/image004_1524978421.jpgSfidano la forza di gravità con avvitamenti ed evoluzioni aeree da togliere il fiato come i migliori piloti acrobatici dell’Air Race. Nei soli 3 secondi di caduta libera il loro corpo raggiunge gli 85 km/h di velocità quasi come i più potenti bolidi sulle piste di Formula 1. Resistono all’impatto con l’acqua con la sola forza del proprio corpo, senza alcuna protezione, come i più temerari ciclisti di down-hill.
Pima di lanciarsi nel vuoto da 27 metri di altezza per eseguire in volo acrobazie ed evoluzioni aeree di incredibile complessità, gli atleti e le atlete della Red Bull Cliff Diving World Series devono considerare ogni singolo aspetto: concentrazione, controllo del corpo e della mente, perfetto equilibrio da slack-liner, stile, leggiadria e accuratezza nei movimenti sono caratteristiche fondamentali che non possono mancare alle performance dei diver.

cms_9084/RBCDWS_BILBAO_DE_ROSE_(2).jpg

I tuffi dalle grandi altezze sono arte della perfezione atletica e meccanica del corpo allo stesso tempo e per eseguire il tuffo al meglio i diver si allenano duramente, sia in vasca che a secco: ogni singola fibra muscolare del loro corpo deve rimanere perfettamente tesa in tutte le fasi, dallo stacco dalla piattaforma all’impatto con l’acqua, che avviene con una forza tre volte superiore a quella di gravità.
I diver allenano con lo stesso impegno corpo e mente: la capacità di concentrarsi è fondamentale per una perfetta esecuzione e garantirsi un’entrata in acqua in sicurezza. Prima del salto dalla piattaforma,
devono riuscire a rimanere soli con se stessi, eliminando qualsiasi distrazione intorno a loro, per visualizzare il tuffo e mantenere il pieno controllo di ogni parte del loro corpo.
Quando spiccano il volo, regalano al pubblico spettacolo e adrenalina, ma dietro ogni evoluzione, avvitamento e carpiatura si nasconde la scienza del Red Bull Cliff Diving: calcolare la distanza dal fondo, individuare il punto esatto di impatto con l’acqua, controllare ogni più piccolo movimento del corpo diventano fondamentali per eseguire perfettamente ogni acrobazia e resistere alla forza dell’entrata in acqua.

cms_9084/image002.jpg

L’inizio della Red Bull Cliff Diving World Series 2018 si avvicina: il campionato prende il via sabato 2 giugno dalle imponenti scogliere dell’Hells Gate nel Possum Lake in Texas, per fare tappa in altre 5 incredibili location in tutta Europa, prima di fermarsi domenica 23 settembre a Polignano a Mare (BA) per l’attesissimo Gran Finale di stagione.
Un solo atleta azzurro in gara nella World Series: è Alessandro De Rose, giovane promessa del cliff diving italiano che quest’anno, dopo cinque edizioni da wildcard, partecipa per la prima volta come atleta titolare, pronto a sfidare testa a testa i grandi campioni di questa disciplina. Tutti pronti a fare il tifo per lui?
Download video: CLIP RED BULL CLIFF DIVING WS BODY&MIND
Il video è per uso editoriale
Calendario della Red Bull Cliff Diving World Series 2018
2 Giugno Texas, USA
30 Giugno Bilbao, Spagna
14 Luglio S. Miguel, Azzorre, Portogallo
5 Agosto Sisikon, Svizzera
25 Agosto Copenaghen, Danimarca
8 Settembre Mostar, Bosnia Erzegovina
23 Settembre Polignano a Mare, Italia
Red Bull Cliff Diving World Series 2018

cms_9084/RCDWS_SHIRAHAMA_(JAPAN)_RHIANNAN_IFFLAND.jpg

Tuffi in caduta libera che sfidano la gravità, evoluzioni che lasciano a bocca aperta: questo è il cliff diving. I migliori atleti saltano da un’altezza che è tre volte quella olimpica, senza alcuna protezione, facendo affidamento solo sulla loro concentrazione, abilità tecnica e controllo fisico. In meno di tre secondi, la gravità fa raggiungere al loro corpo una velocità di circa 85 km/h. Dal 2009 la Red Bull Cliff Diving World Series mette a disposizione dei migliori atleti una piattaforma per evoluzioni e tuffi mozzafiato, di incredibile complessità, portando alla ribalta anche i giovani talenti della disciplina. Nel 2014 è stata introdotta la Women’s World Series, dedicata alle donne. Il 2018 celebra il decimo anniversario del campionato: 7 tappe per il circuito maschile e 5 per quello femminile alla fine delle quali saranno incoronati i nuovi campioni mondiali. Tra giugno e settembre, la Red Bull Cliff Diving World Series andrà in scena in location naturali ed urbani che hanno scritto la storia del campionato.

Redazione

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su