Spiagge esotiche e mare verde-blu per una vacanza al caldo

Acque cristalline, caldo e divertimento per un “tropical break” tra autunno e inverno

una_vacanza_al_caldo.jpg

Siete alla ricerca di una vacanza in fuga dal freddo pungente e dallo stress della vita in città? Anche durante la stagione più rigida è possibile ritagliarsi una pausa, non solo per sognare, ma anche per raggiungere paradisiache destinazioni tropicali, per realizzare il desiderio di evadere verso nuovi orizzonti: dalla Repubblica Dominicana alla Thailandia, passando per Mauritius e per il Brasile, dove godersi un’esclusiva vacanza lontano dal freddo, senza rinunciare all’irrestistibile comfort di sentirsi come a casa propria.

REPUBBLICA DOMINICANA

cms_10744/Sosua.jpg

Sosua, situata sulla costa settentrionale della Repubblica Dominicana a pochi chilometri da Santiago, vi trasporterà in un viaggio dalle molteplici opzioni: a partire, naturalmente, dalle incantevoli spiagge in cui è possibile rilassarsi, praticare sport acquatici, o semplicemente godersi il panorama. Non mancano, infatti, ristoranti di ogni tipo e locali per chi non può rinunciare alla vita notturna.

RIO DE JANEIRO (BRASILE)

cms_10744/santa-teresa.jpg

Santa Teresa è un quartiere collinare di Rio de Janeiro caratteristico della zona centrale. Ha conservato parte dell’antica architettura coloniale. Un tempo era la zona della nobiltà cittadina, ai giorni nostri è il rifugio di artisti e scrittori. Un’esperienza incredibile è quella a bordo del Bondinho de Santa Teresa, l’ultimo tram di quello che una volta era il più grande sistema tranviario del Sud America.

Santa Teresa offre panorami mozzafiato, storia, artisti, bellissimi locali e architetture sfavillanti, da non perdere assolutamente in un viaggio a Rio de Janeiro.

MAURITIUS – BLACK RIVER

cms_10744/MAURITIUS_–_BLACK_RIVER.jpg

Black River, uno dei 9 distretti di Mauritius, è situato sul lato occidentale dell’isola ed era un antico villaggio di pescatori. Da non perdere, oltre alle spiagge, è senza dubbio il Parco nazionale Black River Gorges, che ospita oltre 300 specie di piante da fiore autoctone ed endemiche e nove specie di uccelli che vivono solo a Mauritius. Ideale per piacevoli passeggiate o per il trekking più impegnativo lungo percorsi con numerosi punti panoramici che regalano viste mozzafiato

KOH TAO – THAILANDIA

cms_10744/thailand-koh-tao.jpg

Koh Tao è un’isola della Thailandia, situata al largo della costa occidentale del Golfo del Siam. Il nome significa letteralmente Isola della tartaruga e deriva dal fatto che questi affascinanti animali la frequentavano spesso e vi deponevano le loro uova in passato; inoltre, la caratteristica forma dell’isola stessa, ricorda quella di una tartaruga. Koh Tao è stata in passato un riparo per i pirati, un piccolo villaggio dove approdavano i pescatori ed un carcere di massima sicurezza. L’isola oggi è un autentico paradiso con spiagge incontaminate, baie solitarie, panorami mozzafiato e straordinari fondali. Proprio grazie alla bellezza dei suoi fondali, è molto popolare tra gli appassionati di immersioni.

Redazione

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su