VINCE GENIEZ, MA NIBALI C’È

La 12ma tappa è del francese della AG2R. Quattro gli italiani nei primi venti all’arrivo; Nibali attacca e stacca il gruppo di 11 minuti. Maglia Rossa allo spagnolo, Jesus Herrada

1536285827La_12ma_tappa_è_del_francese_della_AG2R.jpeg

È il momento di fare un punto sulla Vuelta a poche ore dal trittico montano che inizia oggi con la tappa Candas Carreno – La Camperona di 174 km. Dopo la bella vittoria di De Marchi a Luintra, coronata dalla grande prestazione di Vincenzo Nibali durante le prime ore di gara, anche ieri l’Italia è stata protagonista piazzando 4 corridori nelle prime 20 posizioni. La dodicesima prova della corsa a tappe spagnola, da Mondoñedo a Faro de Estaca de Bares, è stata vinta dal francese Alexandre Geniez. Il ciclista della AG2R La Mondiale ha preceduto in volata l’olandese Dylan Van Baarle (Team Sky) e l’ucraino Mark Padun (Bahrain Merida). Davide Formolo, primo degli italiani, è giunto sesto con 5’’ di ritardo, settimo Gianluca Brambilla e decimo Valerio Conti.

cms_10170/Foto_1.jpeg

Capitolo a parte è Vincenzo Nibali. Quarto degli azzurri, lo squalo ha dimostrato di essere in netta ripresa, attaccando più volte dopo il 100mo km (ndr, Davide Cassani non può che sorridere in vista del mondiale di Innsbruck), mettendosi alle spalle il gruppo dei migliori, arrivato alla fine con oltre 11 minuti di ritardo. La maglia rossa passa dalle spalle del britannico Simon Yates (Mitchelton-Scott) a quelle dello spagnolo della Cofidis, Jesus Herrada, giunto con 2’32” di ritardo dai primi; terzo Alejandro Valverde della Movistar. Da segnalare l’incidente accaduto all’arrivo che ha visto protagonisti il 2° e 3° arrivato: Van Baarle lancia lo sprint a Padun e investe un uomo dell’organizzazione che era in mezzo alla strada, fortunatamente senza gravi conseguenze.

cms_10170/Foto_2.jpeg

CLASSIFICA GENERALE
1)J. Herrada (COF) in 50h28’56’’
2)S. Yates (MTS) a 3’22’’
3)A. Valverde (MOV) a 3’23’’
4)N. Quintana (MOV) a 3’36’’
5)J. Izaguirre (TBM) a 3’39’’
6)T. Gallopin (ALM) a 3’46’’
7)E. Buchmann (BOH) a 3’46’’
8)M.A. Lopez (AST) a 3’49’’
9)R. Uran (EFD) a 3’54’’
10)S. Kruijswijk (TLJ) a 4’05’’
15)F. Aru (UAD) a 5’11’’

(Foto dal sito web de LA Vuelta: si ringrazia)

Umberto De Giosa

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su