Traduci

A DUMOULIN TAPPA E MAGLIA ROSA

Tom Dumoulin, vincitore della passata edizione del Giro d’Italia, ha vinto la prima tappa della corsa in rosa numero 101. “Mi sento molto bene, è stata la giornata perfetta” , ha detto il ciclista olandese dopo aver indossato la maglia rosa. La gara, disputata a Gerusalemme, non è stata semplice. Sul percorso urbano di 9,7 km, il campione del mondo in carica ha battuto di circa 2 secondi l’australiano Rohan Dennis (Bmc) e il campione europeo Victor Campenaerts (Lotto Fix All).

cms_9127/Foto_1.jpg

Era una crono in cui bisognava prendere fiato e spingere, prendere fiato e dare tutto. Sono contento di vestire ancora la maglia rosa, ma è presto per fare qualsiasi discorso: ci sono tre settimane di dura battaglia, vivo alla giornata”, ha aggiunto dopo la premiazione. Per la cronaca, bisogna segnalare la caduta di Froome durante il giro di ricognizione. Per il quattro volte vincitore del Tour, le leggere contusioni e abrasioni riportate nell’incidente prima del via non gli hanno permesso di correre al meglio: giunge con 37’’ di ritardo e si posiziona al 21mo posto in classifica generale. Primo degli italiani è Domenico Pozzovivo, del team Bahrain-Merida, che si piazza al decimo posto. Soffre Aru che fa registrare 50’’ all’arrivo. Oggi si corre la seconda tappa di questo Giro n° 101, quasi tutta in linea e ideale per gli sprinter: da Haifa a Tel Aviv per 167 km con un solo gpm di quarta categoria, al km 91, a Zikron Ya’aqov. Sulla carta dovrebbe avere vita facile il ciclista della Ola-Sunweb

cms_9127/Foto_2.jpg

ARRIVO E CLASSIFICA — 1. Tom DUMOULIN (Ola – Sunweb) 9,7 km in 12’02’’, media 48,37 km/h; 2. Dennis (Aus) a 2’’; 3. Campenaerts (Bel); 4. Gonçalves (Por) a 12’’; 5. Dowsett (Gb) a 16’’; 6. Bilbao (Spa) a 18’’; 7. Yates (Gb) a 20’’; 8. Schachmann (Ger) a 21’’; 9. Martin (Ger) a 27’’; 10. Pozzovivo; 16. Pinot (Fra) a 33’’; 21. Froome (Gb) a 37’’; 26. Formolo a 40’’; 40. Chaves (Col) a 46’’; 47. Aru a 50’’; 61. Lopez (Col) a 56’’

(Foto dal sito web del Giro d’Italia: si ringrazia)

Data:

4 Maggio 2018