Traduci

AirAsia flight QZ8501 crash

Indonesian authorities claim a body wearing a life jacket has been recovered from the crash site of AirAsia Flight QZ8501 as a sonar image appears to show the outline of the aircraft just 30 metres below the water.

cms_1638/3.jpg

The discovery of an individual wearing a life jacket, as well as a woman in a cabin crew uniform, suggests that the aircraft was intact when it hit the water, a theory supported by the debris being “fairly contained” according to aviation experts. Divers have been hampered by poor weather conditions, battling with heavy rain, strong winds and waves of up to three metres, but authorities confirmed that seven bodies, four men and three women, have been recovered from the crash site of the Airbus 320-200 carrying 162 people.

cms_1638/4.jpg

A Hercules pilot who was at the scene yesterday, describing seeing three bodies “holding hands” during the recovery. On the ground many relatives remain with desperate hope, unable to accept their families may not come home. Tragically, the eight-year-old son of QZ8501’s pilot believes “daddy is still at work”, the boy’s uncle told the Telegraph today. Officials claimed that reports yesterday indicating 40 bodies had been found were a “miscommunication”. Search and rescue agency official Tatang Zaenudin said: “This morning, we recovered a total of four bodies and one of them was wearing a life jacket.”

cms_1638/5.jpg

Authorities also warned that they expect bodies to start washing ashore along Borneo’s coastline in the coming days as strong winds and currents shift the debris almost 30 miles since they were first discovered yesterday. The sonar image appears to show an object “about 30 to 50 metres (100 to 165 feet) underwater,” Hernanto, head of the search and rescue agency in Surabaya, said of the object which is believed to be lying upside down on the sea bed. AirAsia CEO Tony Fernandes has offered an immediate advance of money to victims’ families, describing the incident as a “scar (that will be) with me for the rest of my life”.

cms_1638/6.jpg

No survivors have been found.Families were shocked and horrified yesterday after a local TV channel aired footage of the debris, simultaneously filming their reactions in the Surabaya airport. The move was widely condemned with international channels – who picked up the footage – apologising for airing it.

cms_1638/7.jpg

The AirAsia Flight disappeared on Sunday en route to Singapore from Surabaya, Indonesia, prompting an international search effort combining Malaysian, Australian, Chinese, American and Indonesian contributions.

cms_1638/8.jpg

Details have begun emerging of the 155 passengers, including 17 children and one infant, along with two pilots and five crews. Four men and three women have so far been pulled from the sea, including flight assistant Khairunisa Haidar Fauzi.

cms_1638/bandiera_ITA(1).jpgDisastro aereo AirAsia QZ8501

Ritrovato corpo con giubbotto di salvataggio come emerge dalle immagini che mostrano i contorni del velivolo a soli trenta metri sott’acqua.

Le autorità indonesiane affermano di aver ritrovato un corpo con addosso un giubbotto di salvataggio sul luogo dello schianto del volo AirAsia QZ8501 come appare dalle immagini che mostrano la sagoma del velivolo a soli trenta metri sott’acqua. Il ritrovamento di un passeggero con indosso un giubbotto di salvataggio, così come una donna dell’equipaggio in uniforme, mostra come il velivolo fosse intatto al momento dell’impatto con l’acqua, una teoria confermata dallo stato dei rottami che sono “abbastanza intatti” secondo gli esperti di aviazione. I sommozzatori sono stati ostacolati dalle cattive condizioni climatiche, alle prese con forti piogge, venti e onde alte fino a tre metri, ma le autorità confermano che sette corpi , quattro uomini e tre donne, sono stati recuperati dopo lo schianto dell’Airbus 320-200 che trasportava 162 passeggeri. Un pilota del gruppo “Hercules” che era sulla scena ieri ha descritto di aver ritrovato tre corpi tenersi per mano durante le fasi di recupero dei cadaveri. In aeroporto la maggior parte dei familiari ha atteso con una disperata speranza, incapaci di accettare che le loro famiglie non ritornino più a casa. Nella tragedia, il figlio di otto anni del pilota del volo QZ 8501 crede che “il padre stia ancora lavorando” , come comunicato oggi dallo zio del piccolo al Telegraph. Fonti ufficiali confermano che la notizia del recupero di quaranta corpi fosse una menzogna. Le autorità hanno inoltre avvertito che attendono organismi per iniziare nei prossimi giorni la pulizia lungo le coste del Borneo dato che i forti venti e le correnti hanno spostato le macerie di circa trenta miglia da quando sono stati scoperti ieri. L’immagine al radar sembra mostrare un oggetto sott’acqua dai trenta ai cinquanta metri (100 – 165 piedi). Hernanto, capo della ricerca e dell’agenzia di soccorso in Surabaya conferma come il velivolo possa essere sdraiato a testa in giù sul letto del mare. Il CEO di AirAsia Tony Fernandes ha immediatamente offerto un risarcimento in denaro ai familiari delle vittime, descrivendo l’incidente come “una cicatrice (che porterò con me) per il resto della mia vita”. Non sono stati trovati sopravvissuti. I familiari sono rimasti inorriditi e scioccati dopo che ieri una TV locale ha diffuso filmati dei rottami, riprendendo simultaneamente le loro reazioni nell’aeroporto di Surabaya. Il video è stato ampiamente condannato dai canali internazionali, condannando il canale che li aveva messi in onda, il quale si è scusato per la messa in onda. Il velivolo AirAsia è scomparso dalla rotta domenica scorsa mentre era diretto a Singapore da Surabaya, Indonesia, mobilitando uno sforzo per le azioni di ricerca che vede collaborare forze malesi, australiane, cinesi e americane. Alcuni dettagli cominciano ad emergere dai 155 passeggeri, tra cui diciassette bambini e un neonato, insieme ai due piloti e i cinque membri dell’equipaggio. Quattro uomini e tre donne sono stati finora estratti dal mare, tra cui l’assistente di volo Khairunisa Haidar Fazi.

(Tradotto dall’articolo AirAsia flight QZ8501 crash: Body recovered wearing life racket as sonar image appears to show outline of aircraft just 30m underwater, scritto da Rose Troup Buchanan, pubblicato sul sito www.independent.co.uk mercoledì 31 dicembre 2014)

Data:

31 Dicembre 2014