Traduci

AL MEDIMEX È IL MOMENTO DEGLI SKUNK ANANSIE

Dopo l’esclusiva esibizione degli Echo & The Bunnymen, con l’unica data italiana del tour 2023 e quella del padrone di casa Diodato (prima tapa estiva del “Così speciale Tour”, la giornata musicale del Medimex prosegue con una carrellata di artisti famosi che vede headliner gli Skunk Anansie (unico appuntamento al sud Italia) e The Murder Capital, giovane band irlandese alternative rock, mentre l’opening act è affidato al gruppo pugliese Red Room. L’edizione 2023 del Medimex, nato nel 2011 da un’idea di Puglia Sounds, continua a tenere molto alta la caratura del Festival. L’anno scorso, l’iconico artista di fama mondiale Nick Cave con i Bad Seeds e il duo britannico big beat The Chemical Brothers, hanno portato alla ribalta internazionale una manifestazione che si appresta a bissare il successo della passata edizione.

cms_30892/foto_1.jpg

A salire per prima sul palco, allestito presso la rotonda del lungomare di Taranto, è la band pugliese Red Room, nata nel 2018 e composta da quattro giovani ragazzi baresi che si divertono a esplorare le periferie sonore del rock senza scostarsi dalle influenze di genere degli anni ‘70 e ‘80. Il 27 luglio 2022 è uscito il loro primo lavoro discografico “Teens Never Tell The Truth” prodotto dall’etichetta Noteum e con il sostegno di Puglia Sounds Record 2022. Segue The Murder Capital, anche questa una band nata nel 2018 (a Dublino), all’attivo con due album: When I Have Fears, Gigi’s Recovery. Dal tour promozionale europeo del loro primo lavoro in studio, ricevono un buon successo della critica e nell’aprile del 2023 si sono esibiti al 22nd Coachella Valley Music and Arts Festival. Il loro genere si può ricondurre al post-punk con delle venature sonore tipiche dei Joy Division.

cms_30892/foto_2.jpg

Chiude la serata il gruppo britannico degli Skunk Anansie. La carriera di Skin e compagni, fatta da 4 milioni di dischi venduti, inizia nel 1994 con la prima esibizione dal vivo al London’s Splash Club e con l’uscita, dopo pochi mesi, del primo singolo Little Baby Swastikkka,distribuito in edizione limitata. La band rimane in piedi fino al 2001 pe riunirsi nel 2009. Sono nove gli album pubblicati: sei in studio, due live e una raccolta. L’album che li ha consacrati sulla scena internazionale, è sicuramente ‘Post Orgasmic Chill’ del 1999 (il terzo in studio), da cui viene tratto il singolo Secretely inserito nella colonna sonora del film ‘Cruel Intention’.

cms_30892/foto_3.jpeg

Il Medimex live, si conclude domani 19 giugno, con altri due grandi della scena musicale rock: Tom Morello, chitarrista fondatore degli Audioslave e Rage Against the Machine e on la band culto ante terzo millennio, per l’appunto The Cult. Per il programma completo del Festival comprese tutte le info riguardanti i concerti: www.medimex.it.

Data:

16 Giugno 2023