Traduci

Andrea Pietrini (YOURgroup): “Yes-man: essere sempre accondiscendenti può portare danni all’azienda”

(Adnkronos) – La propria professionalità è un bagaglio importante e una risorsa da valorizzare. YOURgroup, presieduta dal chairman Andrea Pietrini, è la prima società ad aver introdotto in Italia il Fractional Manager, un modello di successo per imprese che evolvono. Milano, 14 giugno 2024.Tra le principali dinamiche aziendali, occupano uno spazio considerevole i cosiddetti yes-man (o yes-woman). Questi collaboratori, per paura di contraddire o per mero opportunismo, dicono sempre “sì” al proprio capo, indipendentemente dalla bontà delle decisioni prese, di solito anche con un entusiasmo non richiesto. A spingere in questa direzione possono essere più fattori: l’idea di trarre maggiori benefici al lavoro, scarsa autostima, preferire il quieto vivere, ritenere che contraddire il capo possa essere “pericoloso”. Non sempre, però, questo atteggiamento può essere favorevole per il professionista e ancor meno per l’azienda. Non sollevare mai critiche o obiezioni rischia di frenare la crescita.  «A prima vista queste persone potrebbero sembrare collaboratori ideali – sottolinea Andrea Pietrini, chairman di YOURgroup, prima società ad aver introdotto in Italia il Fractional Manager Executive – ma in realtà possono essere un vero freno per l’innovazione. I motivi sono diversi. Prima di tutto l’aumento del rischio aziendale: senza una varietà di prospettive, le aziende possono diventare cieche ai potenziali pericoli e sfide. La leadership poi si indebolisce: se un capo è circondato solo da yes-man, può sviluppare una falsa sensazione di sicurezza e diventare compiacente. Quando le persone sentono che l’unico contributo accettato è l’accordo, infatti, un altro rischio è la diminuzione di motivazione e la mancanza di responsabilità delle loro azioni, confidando sul fatto che “stavano solo seguendo gli ordini”. Tutto ciò provoca un blocco della creatività o dell’innovazione: i veri talenti possono essere trascurati o non riconosciuti e, senza feedback critico, le aziende rimangono stagnanti. La mancanza di dialogo aperto e onesto può portare a relazioni professionali superficiali e non genuine». Circondarci di yes-man, pertanto, può trasformarsi in un’arma a doppio taglio. In un mercato sempre più dinamico e in cerca di idee innovative, le aziende hanno bisogno di diversità di pensieri e di capacità creativa, promuovendo la competenza e incoraggiando il feedback e lo spirito critico. «Dalla mia esperienza con YOURgroup – evidenzia Pietrini – reputo che i manager debbano sempre più cercare persone che li sfidino, li ispirino e li portino a nuove altezze. Altro grande “cocktail mortale”, su cui fare davvero molta attenzione, è la combinazione capi incompetenti e yes-man. Quando le persone meno adatte salgono ai vertici, infatti, la loro mancanza di visione strategica e di competenze può condurre l’azienda verso decisioni errate e risultati disastrosi. Se si affiancano di yes-man, il danno diventa irreparabile, perché creano un ambiente in cui gli errori non vengono mai messi in discussione. Oltretutto si crea un circolo vizioso: spesso gli yes-man vengono premiati per la loro obbedienza e, nel tempo, possono diventare essi stessi capi incompetenti. Questo perpetua un ciclo di mediocrità e inefficacia manageriale, erodendo la cultura aziendale e minando il successo a lungo termine». Per costruire aziende resilienti e di successo oggi è sempre più necessario unire ad una leadership forte e competente la presenza di collaboratori onesti e coraggiosi, piuttosto che yes-man (o yes-woman). Andrea Pietrini, chairman e founder di YOURgroup, è autore del libro best seller “Fractional Manager. Una nuova professione per imprese che evolvono” edito da EGEA (casa editrice dell’Università Bocconi), nato dall’esperienza di YOURgroup, la prima società ad aver introdotto in Italia nel 2011 questa nuova figura di alto livello. Il Fractional Manager è un top manager che lavora part-time per più aziende familiari, multinazionali o startup, ingaggiato per la propria professionalità ed esperienza. «Il Fractional Manager si mette a servizio dell’azienda per alcuni giorni a settimana, con un rapporto costi-tempo modulare, forte di una coerenza aziendale e una visione più ampia. Insieme creano una strategia condivisa, finalizzata alla crescita e al raggiungimento degli obiettivi aziendali secondo le esigenze del mercato. Oggi, dopo 13 anni, YOURgroup si è rivelata una visione e un modello vincente con quasi 300 manager nel gruppo, divisi in nove aree di competenza: finanza, risorse umane, management, digital economy, operation & project management, acquisti, marketing, legale e comunicazione». •CONTATTI: https://www.yourgroup.it/scopri-yourgroup/
 —immediapresswebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Autore:

Data:

14 Giugno 2024