Traduci

ANGELA MERKEL RICEVE LA PIÙ ALTA ONOREFICENZA TEDESCA

cms_30176/0.jpgL’ex cancelliere tedesco Angela Merkel è stata insignita della più alta onorificenza del Paese alla luce dei suoi 16 anni di mandato alla guida della più grande economia europea.

La prima donna leader della Germania, che si è dimessa nel dicembre 2021, è stata decorata con la Gran Croce dell’Ordine al Merito dal presidente Frank-Walter Steinmeier durante una cerimonia allo Schloss Bellevue a Berlino.

All’evento hanno partecipato l’attuale cancelliere Olaf Scholz, la presidente della Commissione Europea Ursula Von Der Leyen e l’ex allenatore della nazionale di calcio Juergen Klinsmann. Durante la cerimonia la Merkel ha parlato di “molte belle esperienze” in quello che altri le avevano descritto come il “serpente della politica”.

cms_30176/foto_1.jpg

In passato solo due ex cancellieri della Germania hanno ricevuto l’onorificenza: Konrad Adenauer, il primo leader della Germania del dopoguerra, e Helmut Kohl, riconosciuto come un architetto chiave della riunificazione tedesca.

La Merkel è nota per aver guidato la Germania attraverso la crisi finanziaria globale, la crisi del debito della zona euro e la pandemia di COVID-19, ma è stata criticata per la sua posizione nei confronti della Russia dopo l’invasione su vasta scala dell’Ucraina lo scorso anno.

In qualità di leader veterano nell’Unione Europea, anche altri aspetti delle sue politiche sono stati presi di mira. Queste includono le sue decisioni di aprire i confini della Germania ai rifugiati nel 2015 e di eliminare gradualmente l’energia nucleare.

Il vicecapo del suo partito conservatore CDU, Carsten Linnemann, l’ha accusata di “errori clamorosi”, dicendo all’emittente ntv che l’uscita dal nucleare “è stata un errore nel modo in cui è stata fatta all’epoca”.

A ottobre, la Merkel ha dichiarato di non avere rimpianti per il percorso intrapreso dal suo governo in materia di politica energetica mentre era al potere.

Gli ex alleati sono venuti in difesa della Merkel, con il suo precedente capo dello staff Peter Altmaier che ha detto all’emittente televisiva RTL che i suoi successi erano stati “riconosciuti da molti milioni di cittadini e in tutto il mondo”.

Data:

18 Aprile 2023