SALMAN RUSHDIE AGGREDITO A NEW YORK

Identificato l’assalitore

1660356129SALMAN_RUSHDIE_AGGREDITO_A_NEW_YORK_AMERICA_Licenze_Creative_Commons.jpg

cms_27140/combo-rushdie.jpgLo scrittore Salman Rushdie è stato aggredito mentre parlava sul podio di un evento letterario alla Chautauqua Institution nello stato di New York.

L’aggressore identificato come Hadi Matar, un 24 enne del New Jersey, ha raggiunto il palco durante e ha aggredito Rushdie e il moderatore dell’evento.

Lo scrittore anglo indiano, riferiscono i media statunitensi citando la polizia, sarebbe stato colpito sia al collo che all’addome e, una volta in ospedale, è stato sottoposto a un intervento chirurgico.

La governatrice di New York Kathy Hochul ha detto ai giornalisti venerdì che Rushdie è "vivo" e "riceve le cure di cui ha bisogno".

cms_27140/1.jpg

Secondo quanto riferisce la polizia di New York, l’aggressore avrebbe agito da solo. Prima dell’aggressione, riferisce la Cnn, non ci sarebbero state minacce e non ci sarebbe nessuna indicazione sulle motivazioni.

Secondo quanto ha riferito al New York Times una dottoressa presente all’evento, Rita Landman, che ha partecipato ai primi soccorsi, lo scrittore, ha raccontato, era vivo dopo l’aggressione e non è stato sottoposto a rianimazione cardiopolmonare. Sotto il suo corpo si era formata una pozza di sangue.

Il moderatore dell’evento letterario, Henry Reese, co-fondatore di una ong che offre protezione a scrittori perseguitati, ha riportato una leggera ferita al capo.

cms_27140/2_1660355774.jpg

Un video mostra l’agitazione in sala e sul palco subito dopo l’aggressione, con i soccorritori che cercano di rianimare lo scrittore. L’aggressore è stato fermato sul posto dai presenti ed è sotto custodia delle forze dell’ordine.

"E’ stata una cosa assolutamente orribile cui assistere", ha dichiarato un testimone, Carl Levan, secondo il quale - dopo essere corso sul palco proveniente dalla parte sinistra della sala - l’aggressore ha "colpito ripetutamente" con un’arma da taglio lo scrittore. Parlando con BBC News Channel l’uomo - che era seduto a 14, 15 file di distanza dal palco - ha riferito che i presenti sono ancora "profondamente scossi" per quanto hanno visto.

Altri testimoni presenti all’attacco hanno riferito che l’aggressore indossava una maschera nera. Gli stessi testimoni hanno raccontato che dieci-quindici persone sono intervenute salendo sul palco per fermare l’aggressione.

Contro lo scrittore la leadership religiosa iraniana lanciò alla fine degli anni ’80 una ’fatwa’ condannandolo a morte per il libro ’I versetti satanici’, considerato blasfemo.

Redazione Esteri

Tags:

Lascia un commento



Autorizzo il trattamento dei miei dati come indicato nell'informativa privacy.
NB: I commenti vengono approvati dalla redazione e in seguito pubblicati sul giornale, la tua email non verrà pubblicata.

International Web Post

Direttore responsabile: Attilio miani
Condirettore: Federica Marocchino
Condirettore: Antonina Giordano
Editore: Azzurro Image & Communication Srls - P.iva: 07470520722

Testata registrata presso il Tribunale di Bari al Nrº 17 del Registro della Stampa in data 30 Settembre 2013

info@internationalwebpost.org
Privacy Policy

Collabora con noi

Scrivi alla redazione per unirti ad un team internazionale di persone dinamiche ed appassionate!

Le collaborazioni con l’International Web Post sono a titolo gratuito, salvo articoli, contributi e studi commissionati dal Direttore responsabile sulla base di apposito incarico scritto secondo modalità e termini stabiliti dallo stesso.


Seguici sui social

Newsletter

Lascia la tua email per essere sempre aggiornato sui nostri contenuti!

Iscriviti al canale Telegram