Traduci

ASPETTANDO L’INTER LA JUVENTUS VINCE A LECCE E BALZA IN TESTA ALLA CLASSIFICA

In attesa di sapere chi, fra Inter e Napoli, vincerà la Supercoppa Italiana – la finale si giocherà questa sera all’Al-Awwal Park Stadium di Riyad (Arabia Saudita) – il campionato di Serie A prosegue regolarmente – se così si può dire – riservando qualche piccolo cambiamento in vetta alla classifica. La Juventus, infatti, vincendo a Lecce scavalca l’Inter (che ha una partita in meno come anche Napoli, Fiorentina e Lazio, impegnate nella Supercoppa di Lega) e balza in testa alla classifica. Anche il Milan, in realtà, riduce il distacco ed è ora a sette punti dal primo posto. Ma non è finita qui perché sia i bianconeri che la squadra di Pioli giocheranno il prossimo turno prima dell’Inter, e quindi, potrebbero, con due turni in più, guadagnare ulteriori punti nei confronti dei nerazzurri (sia pure per ventiquattrore). Ma la domanda resta. La squadra di Inzaghi sentirà la pressione delle dirette concorrenti o riprenderà il proprio cammino a prescindere dai recuperi?

cms_33221/2_mourinho_derossi_doppia_fg_ipa_ok_1.jpg

Ci sarebbero da segnalare, inoltre, anche le significative vittorie dei tecnici De Rossi e Nicola subentrati in settimana rispettivamente al posto di Mourinho e Andreazzoli sulle panchine della Roma e dell’Empoli.

Ma vediamo nel dettaglio la giornata appena conclusa.

Dopo gli anticipi Roma-Verona (2-1) e Udinese-Milan (2-3), la ventunesima giornata del campionato di Serie A 2023/2024 è proseguita con la vittoria in rimonta del Frosinone ai danni del Cagliari per 3-1 in virtù delle reti di Mazzitelli, Soule e kaio Jorge. Di Sulemana, invece, la rete dell’illusorio vantaggio sardo.

Torna alla vittoria (3-0) l’Empoli – l’ultima risale contro il Napoli il 12 novembre 2023 – grazie alla tripletta di Zurkowski e al contemporaneo arrivo in settimana di Davide Nicola sulla panchina toscana, esperto di salvezze.

Conquista punti preziosi in ottica salvezza il Genoa che vince in rimonta per 2-1 sul campo della Salernitana. Alla rete di Martegani rispondono gli ospiti con Retegui e Gudmundsson (c.d.r.).

cms_33221/3_allegri_afp_ok_1.jpg

Nel posticipo serale, infine, la Juventus batte il Lecce in trasferta e conquista momentaneamente il primo posto, ma con una partita in più dell’Inter. Le reti sono state realizzate da Vlahovic (doppietta) e Bremer.

Con questi risultati, pertanto – e ricordando le quattro gare da recuperare, Inter-Atalanta, Sassuolo-Napoli, Bologna-Fiorentina e Torino-Lazio – la classifica aggiornata vede la Juventus al comando con 52 punti. A seguire troviamo, Inter (51), Milan (45), Fiorentina (34), Lazio e Atalanta (33), Bologna e Roma (32), Napoli (31), Torino (28), Monza e Genoa (25), Frosinone (22), Lecce (21), Sassuolo (19), Cagliari e Udinese (18), Verona (17), Empoli (16), Salernitana (12).

(Foto da adnkronos.com Fotogramma, Afp e Ipa – Si ringrazia)

Data:

22 Gennaio 2024