Giulio Negri

STOP ALL’ACCORDO SUGLI INVESTIMENTI UE-CINA

L’Unione Europea, tramite il suo organo rappresentativo per eccellenza, ha deciso di passare all’azione contro l’escalation di ostilità da parte del governo cinese, che, indispettito da quei deputati e organi europei che si erano schierati contro le violazioni dei diritti umani perpetrate dalla Cina contro la minoranza degli uiguri, aveva implementato pesanti sanzioni contro i…

Continua a leggere

STOP ALL’ACCORDO SUGLI INVESTIMENTI UE-CINA

L’Unione Europea, tramite il suo organo rappresentativo per eccellenza, ha deciso di passare all’azione contro l’escalation di ostilità da parte del governo cinese, che, indispettito da quei deputati e organi europei che si erano schierati contro le violazioni dei diritti umani perpetrate dalla Cina contro la minoranza degli uiguri, aveva implementato pesanti sanzioni contro i…

Continua a leggere

LA TRUMP ORGANIZATION SOTTO INDAGINE PENALE

La Trump Organization, holding che controlla le proprietà e gli investimenti della famiglia dell’ex-Presidente degli Stati Uniti Donald Trump, è oggetto di un’inchiesta penale: lo ha annunciato martedì il procuratore dello Stato di New York, Letitia James. “Abbiamo informato la Trump Organization che la nostra indagine su questa organizzazione non è più esclusivamente di natura…

Continua a leggere

LA TRUMP ORGANIZATION SOTTO INDAGINE PENALE

La Trump Organization, holding che controlla le proprietà e gli investimenti della famiglia dell’ex-Presidente degli Stati Uniti Donald Trump, è oggetto di un’inchiesta penale: lo ha annunciato martedì il procuratore dello Stato di New York, Letitia James. “Abbiamo informato la Trump Organization che la nostra indagine su questa organizzazione non è più esclusivamente di natura…

Continua a leggere

GAZA, IL MONDO CHIEDE: “FERMATEVI!”

Dopo pochi giorni di combattimenti aperti, le vite di palestinesi spezzate dall’offensiva israeliana hanno superato ampiamente quota 200, in una continua escalation di violenze, aggressioni e bombardamenti che non sono certo limitati alle basi militari, ma distruggono abitazioni, sedi dell’informazione stampata, luoghi di aggregazione. Di fronte a quella che è a tutti gli effetti una…

Continua a leggere

GAZA, IL MONDO CHIEDE: “FERMATEVI!”

Dopo pochi giorni di combattimenti aperti, le vite di palestinesi spezzate dall’offensiva israeliana hanno superato ampiamente quota 200, in una continua escalation di violenze, aggressioni e bombardamenti che non sono certo limitati alle basi militari, ma distruggono abitazioni, sedi dell’informazione stampata, luoghi di aggregazione. Di fronte a quella che è a tutti gli effetti una…

Continua a leggere