Traduci

AVANTI VERSO LA TUA DIREZIONE SENZA FERMARTI

In alcuni casi, le delusioni maggiori arrivano da chi ci sta vicino. Quelli che dovrebbero consacrare il tuo cuore e, invece, lo calpestano con testardaggine. Se non vivi nella serenità, sei costretto a subire l’infelicità altrui. Sono frustrati, depressi e di conseguenza sfogano i sentimenti negativi sugli altri. Essendosi costruiti una vita sbagliata non si preoccupano nel farti pagare i loro errori. Sempre attenti all’apparenza, poco alla sostanza. Si perdono nel chissà cosa pensano le persone bruciando attimi preziosi di esistenza. Nevrotici all’inverosimile perché l’apparenza è importante, occupa il primo posto. Si vive per gli altri, non per se stessi, giusto? Per loro è così.

cms_4910/2.jpgMagari oltre a questo, sei addirittura costretto a cadere sotto i colpi di decisioni economiche errate, chiusura verso il mondo e ignoranza delle possibilità. La vita è dura già in partenza ma scontare qualcosa che non hai scelto è veramente difficile. Complicato capire la logica delle persone. Il perché scelgano volontariamente l’infelicità. Di una cosa sei certa/o, le decisioni non coinvolgono mai solo il singolo. Ormai ne sei consapevole. Hai cercato di capire oltre la superficialità e ti sei imbattuto in sentieri lontani per provare ad abbattere le apparenze. Eppure ancora non te ne fai una ragione. Se ti chiedi come mai sia capitato a te, guarda la persona che sei diventata/o in mezzo a queste difficoltà. Per molti è normalità la serenità, per alcuni è utopia. Ecco allora che comincia il combattimento tra razionalità e demoni interiori. Non ti scontri solo con le tue preoccupazioni, devi affrontare anche i buchi neri che gli altri ti scaricano addosso.

cms_4910/3.jpgTi guardi intorno e pensi che non lo meriti, che non lo hai chiesto, che è una punizione immeritata. Probabilmente in mezzo ai sorrisi saresti cresciuto con maggiore propensione alla positività. Forse meno agguerrito. La situazione ti logora dentro finché non hai la possibilità di uscire di casa, di farti una vita tua e di comprendere che il mondo è così: imprevedibile, ingiusto, a tratti perfettamente sbagliato. Che ci puoi fare? Per quanto riguarda le scelte altrui, nulla. Per quello che concerne le tue, puoi rappresentare il tuo di cambiamento. Vuoi essere una persona di successo? Prendi i calci nel sedere (soprattutto quelli dati da chi dice di volerti bene!), mettili nel cassetto dell’apprendimento, rialzati e vai avanti. Hai una marcia in più, sappilo. Vivere quotidianamente immersa/o in una situazione difficile è completamente a tuo favore. Lo noterai durante il tuo percorso. Guarderai gli altri mollare e tu continuerai ad andare avanti imperterrito/a. Sei talmente abituato/a alle difficoltà che nulla ti blocca. Nemmeno i problemi grandi, quelli che non dovrebbero far dormire la notte. Cosa sono per te? Un pugno di sabbia. Questo sai, che devi andare avanti, verso la tua direzione e senza fermarti.

Data:

12 Novembre 2016