Traduci

Barcellona, un milione in piazza per l’unità

cms_7402/barcelona_unita.jpgI catalani che non vogliono la secessione dalla Spagna scendono in piazza a Barcellona per quella che viene presentata come “la più grande” manifestazione “di sempre” contro l’indipendenza. I dati forniti dagli organizzatori parlano di oltre 1 milione di persone in strada.

Il gruppo ’Societat Civil Catalana’ ha chiesto ai partecipanti di sfilare dalla centrale Piazza Urquinaona alla stazione Franca, all’insegna dello slogan ’Facciamo sentire la nostra voce, la maggioranza silenziosa’.

VARGAS LLOSA – Al termine del corteo, parola al premio Nobel Mario Vargas Llosa e all’ex presidente del Parlamento europeo Josep Borrell, esponente dei socialisti catalani.

RAJOY – Intanto anche il premier spagnolo Mariano Rajoy si è espresso a favore della manifestazione anti-secessionista, a favore dell’unità nazionale. “A difesa della democrazia, della Costituzione e della libertà. Preserveremo l’unità spagnola”, ha scritto Rajoy in un tweet.

Trump avverte Pyongyang: “Con voi funzionerà solo una cosa”

cms_7402/Trump_Kim_afp.jpgDonald Trump lancia un nuovo avvertimento alla Corea del Nord. Con Pyongyang “solo una cosa funzionerà!”, ha detto il presidente Usa senza però specificare ’cosa’. In una serie di tweet, Trump ha lamentato che “presidenti e amministrazioni hanno dialogato con la Corea del Nord per 25 anni… non ha funzionato”.

Per fermare le ambizioni nucleari di Pyongyang sono stati fatti accordi e “pagate ingenti somme di denaro”. Ma, “gli accordi sono stati violati prima ancora che l’inchiostro si asciugasse, facendo fare la figura degli stupidi ai negoziatori Usa”. Per questo, ha minacciato Trump, con il regime di Kim Jong-un, “solo una cosa funzionerà!”.

Enorme incendio a Mosca: 3mila in fuga

cms_7402/mosca_incendio.jpgUn vasto incendio è divampato in un centro commerciale alla periferia di Mosca.

Più di 3mila persone, tra clienti e lavoratori del centro, sono state evacuate dall’edificio. Ne dà notizia il ministero russo per le emergenze.

Dalle prime verifiche sembra che l’incendio non abbia provocato morti o feriti. E, sui social network, da subito sono arrivati moltissimi filmati delle fiamme che hanno avvolto la struttura, dalla quale si è alzata una densa colonna di fumo nero.

Autore:

Data:

8 Ottobre 2017