Traduci

BARI, PRESENTATE LE NUOVE MAGLIE

Sono state presentate nella sala stampa dello stadio “San Nicola” le nuove maglie del Bari per la stagione 2017 – 18. A fare gli onori di casa è stato il patron biancorosso, Cosmo Giancaspro. Con lui era presente il titolare della Zeus Sport, Salvatore Cirillo. Il presidente si è detto soddisfatto di aver iniziato questo rapporto con la Zeus (già sponsor di Crotone e Ternana in ambito calcistico), una azienda piccola, ma dinamica e con una buona organizzazione Nel suo discorso di presentazione Giancaspro ha aggiunto che è stato colpito dalla qualità del prodotto, dalla professionalità e dalla cura e ricercatezza nei dettagli. L’accordo tra le parti (contratto biennale con una opzione per il terzo) parte dalla valorizzazione del marchio Bari.

cms_6692/2.jpg

Saranno tre le maglie per i giocatori e due per i portieri. La prima maglia, bianca con risvolti rossi, colpisce per la cura dei particolari che la rendono unica, come ad esempio, il logo del galletto sul lato sinistro realizzato con la tecnica “embossed”, la scritta “1908” sotto al colletto a ricordare il 110° anno di costituzione del club, l’ologramma sul lato destro che testimonia l’originalità del capo e include anche il numero seriale della maglia, la scritta “Ama la Bari” presente all’interno del collo e, infine, l’immagine del Lungomare di Bari all’interno del colletto. Inoltre, lo scudetto del club presente sul lato sinistro è stato realizzato con tecnica in 3D, mentre lo spacchetto laterale ha i classici colori bianco – rosso. La seconda maglia presentata è tutta di colore rosso tranne il colletto, in stile classico, che è di colore bianco. La terza, invece, rappresenta una vera novità nei colori, nero con dettagli oro con una trama sul petto che ricorda una delle migliori stagioni biancorosse.

cms_6692/3.jpg

Le maglie dei portieri sono, invece, di color arancio fluo e grigio. Dopo la presentazione, Giancaspro ha parlato anche di trattative intense con due/tre gruppi a livello nazionale circa lo sponsor che il Bari avrà sulla maglia entro fine agosto. Per quanto riguarda i 110 anni del club, sarà realizzata dalla Zeus una maglia celebrativa. Il presidente ha parlato anche di Galano e Brienza. Entrambi i giocatori partiranno per il ritiro di Bedollo e sull’attaccante foggiano, cercato intensamente in questo periodo dalla neo – promossa Foggia, ha affermato che il giocatore non è sul mercato.

Autore:

Data:

11 Luglio 2017