Traduci

BIDEN: “NON AUTORIZZIAMO RAID CON ARMI USA SU MOSCA E CREMLINO”- Stoltenberg: “Nato non intende schierare forze in Ucraina”

Le armi che gli Stati Uniti hanno fornito all’Ucraina e che hanno autorizzato a colpire in territorio russo non potranno essere utilizzate per prendere di mira Mosca o il Cremlino. Lo ha sottolineato il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, in un’intervista rilasciata all’Abc presso il cimitero americano in Normandia in occasione dell’80esimo anniversario del D-Day.

Gli ucraini “sono autorizzati” ad usare le armi americane “in prossimità del confine”, in territorio russo, quando ci sono attacchi contro “target specifici” in Ucraina, ha detto Biden, secondo cui “non stiamo autorizzando attacchi 200 miglia dentro la Russia né attacchi su Mosca, sul Cremlino”.

_______________°_______________

“La Nato non ha intenzione di schierare forze in Ucraina”. Lo ha sottolineato il segretario generale dell’Alleanza, Jens Stoltenberg, durante una conferenza stampa congiunta a Helsinki con il presidente finlandese, Alexander Stubb.

Stoltenberg ha quindi sottolineato che la Nato sta cercando “un impegno finanziario a lungo termine per garantire che saremo al fianco dell’Ucraina per tutto il tempo necessario”, aggiungendo che “negli ultimi mesi abbiamo visto alcune lacune, alcuni ritardi nella fornitura di sostegno militare all’Ucraina” e “dobbiamo garantire che ciò non accada di nuovo”.

Data:

7 Giugno 2024
Tagged:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *