Traduci

CARLA DILETTA,CANTAUTRICE SALENTINA,SI RACCONTA

Sono diverse le ricerche che negli anni hanno dimostrato quanto la musica che veicola messaggi positivi contribuisca a stimolare coraggio ed autostima in chi l’ascolta:

cms_31339/copertina_responsabilita.jpeg“Attraverso la musica racconto storie di vita, senza mai avere paura di mostrare le debolezze, perché sono sicura e fiera anche delle mie insicurezze”.È quanto afferma la giovane cantautrice Carla Diletta, che ha lanciato il suo nuovo singolo ‘Responsabilità’, un brano apparentemente nostalgico in cui racconta di quanto troppo spesso, soffocati dal peso delle aspettative, dal senso del dovere e dagli impegni quotidiani, ci sentiamo persi ‘in un mare travolti dalle sue onde’ da cui è difficile riemergere.

Le iniziali note malinconiche di questo nuovissimo pezzo della giovane artista salentina, trovano poi sfogo in un ritornello rasserenante con cui trasmette un senso di liberazione e sollievo dal peso delle responsabilità, rifugiandosi in un ricordo felice della realtà che sognava: “ma tu lasciami sognare anche solo un secondo, di poter tornare indietro e fare il giro del mondo”.

Non è certo una novità che le canzoni della giovanissima Carla Diletta, che lo scorso 6 luglio ha anche conseguito la Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Pavia, siano un tripudio di introspezione ed emotività, stimolando l’analisi interiore.

Messaggi importanti e motivanti, dunque, quelli che la cantautrice vuole trasmettere soprattutto ai giovani, in controtendenza con molte canzoni del momento che invece trasmettono messaggi violenti e negativi: “La musica deve poter dare conforto, deve veicolare messaggi positivi, deve farci sentire meno soli, nella convinzione che condividere le difficoltà della vita ci aiuti ad affrontarle meglio”, conclude la musicista.

cms_31339/a927624f-b2db-4042-bba6-2f7d3749c1a3.jpg

Carla Diletta, la cuimusica è un perfetto mix fra poped indie pop, è ora impegnata in tour di esibizioni inaugurato lo scorso 21 giugno presso BASE Milano, per l’evento “Ho un orgoglio che non passa” organizzato da Amnesty International per il Pride month e il 24 giugno a Forte dei Marmi, nell’ambito del Gran Galà svoltosi in occasione della sfilata di Futura Models. Il 22 luglio a Milano per il Raster Festival – Mare Culturale Urbano, importante rassegna di musica underground diventata ormai uno strutturato festival. Infine, il 25 luglio a Vibo Valentia, per aprire il concerto dei Serendipity in occasione del festival Maledetta Primavera Indie.

In un’epoca in cui giovani e meno giovani sono continuamente bersagliati da cattive notizie e da esempi negativi, ascoltare musica empatica che trasmette messaggi confortanti come quella della giovane promessa Carla Diletta, risulta dunque un modo efficace per muoverci con forza e coraggio nelle sfide che si presentano quotidianamente nella vita.

***** ***** ***** *****

• ASCOLTA QUI:https://open.spotify.com/track/2lqWn4oHCNLcoOAthdRNgO?si=Rpc_qfbPQleqVbvapsk-lg&nd=1

***** ***** ***** *****

Data:

30 Luglio 2023