Traduci

Carlo pronto a ricucire con Harry ma le ‘condizioni’ non piacciono al principe

(Adnkronos) – Il principe Harry dovrebbe dare a re Carlo alcune “garanzie di ferro” prima di poter di nuovo essere ammesso in famiglia. Lo ha detto al Mirror l’esperto reale Tom Quinn, secondo cui, se è vero che il duca di Sussex desidera riconciliarsi, dovrebbe prima attuare grandi cambiamenti. “Re Carlo vorrebbe essere più vicino a Harry e avere un rapporto con suo figlio che funzioni davvero. Ma questo dipende dal fatto che il figlio dia al padre garanzie ferree che non ci saranno più libri e interviste imbarazzanti”, ha dichiarato l’esperto al tabloid britannico. Tutto troppo bello e semplice per funzionare, perché, secondo Quinn, resta il problema che Harry si sente ancora l’unica “vittima” per ciò che è accaduto tra lui e la sua famiglia.  E dunque, per Harry, “sarebbe piuttosto la sua famiglia a dovergli fare delle promesse, non il contrario”, sostiene l’esperto. Non è un segreto che il duca di Sussex abbia un rapporto difficile con la sua famiglia ormai da diversi anni, ma dopo le notizie sulla cattiva salute del padre e della cognata, la principessa Kate, si è più volte ipotizzato che Harry volesse ricongiungersi al nucleo familiare. Cosa che, tuttavia, sembra fin troppo complicata. Harry ha rilasciato molte interviste insieme alla moglie Meghan Markle, oltre a realizzare libri e documentari, che hanno creato un’ulteriore divisione tra lui e la sua famiglia a causa dei commenti taglienti sui Windsor.  Quinn ha recentemente affermato che Harry sta lasciando che “la storia si ripeta”, seguendo le orme materne nel combattere contro i reali. Il figlio di Carlo e della principessa Diana ha parlato della madre nel suo libro di memorie ‘Spare’, esprimendo il desiderio di “pace” all’interno della sua famiglia. L’esperto crede che Harry corra il pericolo di perpetuare semplicemente la situazione, se continua a concentrarsi su ciò che Diana ha sopportato. “Il commento di Harry in ‘Spare’, secondo cui ‘vuole la pace’ con la famiglia reale per il bene di sua madre, è senza dubbio sincero, ma essendo così concentrato su Diana, Harry in realtà sta permettendo alla storia di ripetersi”, ha affermato Quinn.  —internazionale/royalfamilynewswebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Autore:

Data:

19 Giugno 2024

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *