Traduci

CIPOLLINE CATANESI

cms_29200/2_1674959133.jpgLe CIPOLLINE CATANESI sono dei rustici Siciliani a base di pasta sfoglia, ripieni di cipolle fritte, prosciutto cotto e formaggio filante. Un classico pezzo della rosticceria Catanese, che amerete fin dal primo morso. Un guscio croccante e sfogliato che racchiude al suo interno un ripieno caldo, filante e dolce. La Cipollina Catanese si prepara velocemente ed è perfetta come piatto unico, da servire, in una serata tra amici, insieme agli immancabili ARANCINI, PITONI e PIZZETTE. Ideali anche nei buffet salati o come antipasto.

Preparazione:

10 Minuti

Cottura:

25 Minuti

Difficoltà:

Molto facile

Porzioni:

8 pezzi

Costo:

Economico

CIPOLLINE CATANESI AL FORNO

Ingredienti:

2 rotoli Pasta Sfoglia (rettangolare, pronta o fatta in casa)

2 Cipolle borettane (va vanno bene anche bianche o rosse)

250 ml Passata di pomodoro

150 g Prosciutto cotto

60 g Provola (circa)

q.b. Olio di oliva

q.b. Sale

1 Uovo (per spennellare)

1 pizzico Pepe nero

Preparazione

Sbucciate le cipolle e dopo tagliatele a fettine sottili. Versate, un abbondante filo d’olio d’oliva, in una padella e soffriggete, in questo, le fette di cipolla, a fiamma bassa, fino a renderle morbide. E’ importante non farla bruciare. Deve diventare trasparente. Salate.

Quando la cipolla è cotta, spegnete il fuoco. Unitela alla passata di pomodoro. Aggiungete anche l’olio di cottura che insaporirà la salsa. Pepate leggermente con un pizzico di pepe nero. Aggiustate di sale se serve.

Tagliate in 4 i fogli di pasta sfoglia. Posizionate al centro un pezzettino di prosciutto cotto, un cucchiaio abbondante di composto alla cipolla e completate con un pezzo di formaggio a pasta filante.

Spennellate la superficie delle Cipolline Catanesi con l’uovo sbattuto. Cuocete le Cipolline Catanesi in forno caldo a 190°/200° per circa 15 minuti. Dovranno gonfiarsi e diventare dorate.

cms_29200/1.jpg

Sfornate e servite le Cipolline Catanesi subito, ancora calde.

Autore:

Data:

29 Gennaio 2023