‘LA DIFFERENZA TOUR’

Gianna Nannini in una chiave inedita per l’Otranto Summer Festival

1628630040Copertina.jpg

Gianna Nannini si esibirà dal vivo, venerdì 13 agosto, nei Fossati del Castello di Otranto con lo speciale tour estivo «Piano Forte e Gianna Nannini - La differenza». Dopo lo stop forzato dalla pandemia di coronavirus, la regina italiana del rock è tornata a esibirsi in pubblico dalla metà del luglio scorso. «Si riparte! Finalmente un nuovo tour!», aveva scritto sul suo profilo Instagram lo scorso maggio, a poche settimane di distanza dall’inizio della fitta tournée. Per l’artista italiana è un ritorno in Salento (Puglia) esattamente a un anno dall’esibizione al Concertone della Notte della Taranta, il primo senza pubblico a causa delle restrizioni per il covid-19.

cms_22792/foto_1.jpg

L’evento, promosso da Idea Show nell’ambito dell’Otranto Summer Festival, ci regalerà una performance inedita: la Nannini salirà sul palco accompagnata solo dal pianoforte. Il pubblico avrà l’occasione di riascoltare tutti i successi dell’artista, da «Romantico e bestiale» a «Sei nell’anima», passando per «I maschi» e «Meravigliosa creatura», dall’altro rappresenta perla voce di «America», compresi quelli del suo disco più recente «La differenza» arrivato a fine 2019 e definito l’album della svolta, perché prodotto in un periodo storico in cui spesso la realizzazione dei dischi è affidata prevalentemente al digitale.

cms_22792/foto_2.jpg

La rocker, infatti, ha scelto di realizzare «La differenza» nei Blackbird Studio di John McBride a Nashville, Tennesse, nel regno dell’analogico, sede di grandi produzioni artistiche blues-rock. Sarà sicuramente una bella esperienza che porterà il pubblico a viaggiare sulle note di un percorso musicale iniziato nel 1979 con l’album «California» e contenente il singolo «America» che consacrò la cantautrice senese a regina del palcoscenico musicale pop e rock italiano.

Umberto De Giosa

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


News by ADNkronos


Salute by ADNkronos