‘SONETTI. SHAKESPEARE NELLA CITTÀ’

Manfredonia, il 29 e 30 luglio, celebra il grande drammaturgo tra teatro e musica

1627416410copertina_copia.jpg

Nei prossimi giorni, l’estate pugliese si colorerà con un altro grande evento culturale. Il 29 e 30 luglio a Manfredonia andrà in scena una festa del teatro e della musica che vedrà la partecipazione di 18 artisti tra musicisti, attori e performer e un coro di 20 cittadini. Sonetti. Shakespeare nella città, è lo spettacolo organizzato, in occasione dell’evento Mille di queste notti, Comune di Manfredonia, Teatro Pubblico Pugliese, Compagnia Bottega degli Apocrifi e Mottola solutions, in sinergia con il Museo Nazionale Archeologico di Manfredonia, il Parco Archeologico di Siponto e con il GAL DaunOfantino. «Shakespeare ha scritto i Sonetti durante la Peste, quando a Londra i teatri erano chiusi e intorno c’era la morte… e ci ha sorpreso e ci sorprende ogni volta come in quel clima cupo siano sgorgate parole che celebrano la vita in tutta la sua forza dirompente» – dicono gli Apocrifi che aggiungono: «Ne facciamo allora un inno alla vita e trasformiamo quei Sonetti nati in solitaria in una grande opera corale».

cms_22649/foto_1.jpg

La selezione dei sonetti e le traduzioni sono di Stefania Marrone e Cosimo Severo, in scena Nunzia Antonino, Mamadou Diakite e Rosalba Mondelli; le musiche di Fabio Trimigno saranno eseguite dal vivo dall’autore (violino) con Matteo Fioretti (chitarre), Francesco Bozza (pianoforte), Andrea Stuppiello (batteria e percussioni), Marco Tricarico (basso) e col quartetto composto da Alessandra Facchiano (flauto), Francesca Scarano (II violino), Anna Lisa Sampietro (viola), Antonietta Pilolli (violoncello); figuranti Bakary Diaby, Giovanni Salvemini, Andrea Castigliego, guidati in scena dalla danzatrice Francesca Santamaria.

cms_22649/foto_2.jpg

E con il coro dei cittadini di Manfredonia: Alessia De Biase, Annalisa Armiento, Ciro Grieco, Desirée Totaro, Domenico Cotugno, Elena Correale, Giulia Prencipe, Giulia Salvemini, Luigi Quitadamo, Marco Carella, Martina Barbone, Matteo Olivieri, Micaela Granatiero, Michele Rignanese, Michela Trotta, Patricia Mackinhay, Rosa Vairo, Stefano Verderosa, Susanna Marasco, Viola Correale. Luci Giuseppe De Luca in collaborazione con Luca Pompilio; spazio sonoro Danilo Mottola, Giuseppe Lamenta; regia e spazio scenico Cosimo Severo.

Umberto De Giosa

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


News by ADNkronos


Salute by ADNkronos