74ESIMA EDIZIONE DEL FESTIVAL DI SANREMO - V^ Serata - Le pagelle (only women’s fashion)

74ESIMA_EDIZIONE_DEL_FESTIVAL_DI_SANREMO_-_V^_Serata_-_Le_pagelle_(only_women’s_fashion).jpg

cms_33485/sanremo_banner_FOTO_VELVET.jpg

***** ***** ***** ***** *****

cms_33485/foto_1.jpg

La cantante Big Mama per la serata finale del festival ha scelto di salire sul palco dell’Ariston con un abito rosso scarlatto con corsetto dallo scollo a cuore, gonna vaporosa e trasparente che lascia intravedere la gabbia. Il modello dell’abito esalta splendidamente la sua body shape, così come la nuance di rosso che duetta perfettamente con il candore della sua pelle. Il make up e l’acconciatura wet (trend che ha spopolato al festival, ma anche la prossima estate) hanno tocchi che richiamano la nuance dell’abito e senza tema di smentita posso dire che è stato l’outfit più bello di Big Mama durante questo festival. Voto 8.5

cms_33485/foto_2.jpg

Anche per l’ultima esibizione sul palco dell’Ariston Loredana Bertè non abbandona il suo outfit-divisa griffato maison Valentino: abito dalla linea ad A (molto più adatto alla sua body shape di quando indossa camicia e minigonna) con manica lunga e piume sul fondo, cravatta nera sottile e stivaletti (quelli non sono di Valentino, ma il marchio di fabbrica Bertè). Per l’ultima sera si concede il vezzo di indossare un paio di occhiali da sole modello mascherina con piume decorative. Voto 6

cms_33485/foto_3.jpg

Dopo il tailleur pantalone, l’outfit perfetto per Fiorella Mannoia ha siffatte sembianze: modello a sirena, leggero strascico, maniche lunghe, scollo ampio a cuore che lascia scoperte le scapole che risulta perfetto per “aprire” le spalle. Voto 8

cms_33485/foto_4.jpg

Finalmente per l’ultima serata la Amoroso ritrova il suo hair stylist che le fa la piega e trova anche il tempo per metterle delle extension. L’abito con scollo incrociato, schiena nuda e gonna in tulle e paillettes è perfetto per la sua body shape, solo una silhouette esile con poco seno può indossare un modello del genere senza cadere nel volgare. Voto 8.5

cms_33485/foto_5.jpg

La classe di Gigliola Cinquetti mi è arrivata tutta e se non fosse che l’abito indossato fosse da cocktail e non per una serata di gala sarebbe stato un 10 pieno. L’abito midi dal mood austero tanto caro alle sciure milanesi e alla loro regina: Miuccia Prada le calza a pennello e il drappeggio nella zona dei fianchi è un escamotage tattico per chi vuole nascondere un po’ di pancetta e dare l’illusione di un punto vita più stretto. L’unica pennellata di colore sono le décolleté di pelle rossa dallo scollo a V. Voto 3 (solo per la scelta fuori contesto)

cms_33485/foto_6.jpg

Annalisa per l’ultima sera palesa in eurovisione le sue culotte con un abito lingerie in tulle con ampi spacchi laterali. La cosa più bella è il corpetto dal profondo scollo a V con maniche ampie e spalline a vista che solo una silhouette con poco seno può rendere chic e mai volgare. Per il resto è sempre la stessa solfa: parigine velate e reggicalze a vista…se non l’avessimo capito! Voto 6.5

cms_33485/foto_7.jpg

Angelina Mango per l’ultima sera sceglie una fantasia che, dopo le precedenti, sembra sobria e che non fa così a cazzotti con la scenografia alle sue spalle. Il body dress è sovrapposto da una gonna in tulle ricamata con strascico, c’è il maxi plateau d’ordinanza, ma l’outfit non convince anche per il make up che risulta troppo pesante, ma in compenso l’acconciatura easy restituisce un po’ di freschezza. Durante l’esibizione la cantante è anche caduta confermando la mia tesi: il plateau non è solo l’anti-fashion per eccellenza, ma nuoce gravemente alla salute! Voto 5

cms_33485/foto_8.jpg

Emma sale sul palco dell’Ariston con indosso una jumpsuit in pelle nera così da andare direttamente al ristorante senza passare a cambiarsi. L’unico tocco di colore sono le décolleté rosse per un outfit che la infagotta ed è del tutto fuori contesto (almeno quello della Cinquetti era perfetto, anche se fuori contesto). Make up marcato ed acconciatura raccolta non sono mai le opzioni migliori per un viso squadrato. Voto 3

cms_33485/foto_9.jpg

Angela Brambati del duo i Ricchi e Poveri è stata la portatrice ufficiale di allegria e di colore sul palco dell’Ariston, ed anche per l’ultima sera non smentisce le aspettative. La jumpsuit rosso ciliegia decorata da micro cristalli avrebbe avuto solo bisogno di una cintura a segnare il punto vita, molto divertente la maxi sciarpa a forma di guanto. Voto 7

cms_33485/foto_10.jpg

Clara è stata la penultima ad esibirsi, ma ne è valsa la pena aspettare. L’abito in metal-mesh con scollo all’americana e fondo asimmetrico è perfetto. Perfetti sono anche il make up e l’acconciatura raccolta che sul suo viso ovale è la ciliegina sulla torta di un outfit stellare. (Clara ha vinto a mani basse per make up ed acconciature). Voto 9

cms_33485/foto_11.jpg

Bisognava soffrire sino alla fine per vedere gli outfit più belli, Rose Villain ha sceso le scale dell’Ariston come una sirena glamour. Il suo abito in velluto con corpetto decorato da micro cristalli e spalle strutturate (per la prossima stagione senza spalline non sei nessuna!) è davvero super chic. Il make up è sofisticato, ma glam e l’acconciatura ha rispettato in pieno il trend alert del 2024: caschetto wet con punte all’insù. Voto 9

Ed anche quest’anno l’abbiamo sfangata tra una marea di total black, fetish e cadute di stile, ma che ha decretato anche due nuove trendsetter: Clara e Rose Villain.

T. Velvet

Tags:

Lascia un commento



Autorizzo il trattamento dei miei dati come indicato nell'informativa privacy.
NB: I commenti vengono approvati dalla redazione e in seguito pubblicati sul giornale, la tua email non verrà pubblicata.

International Web Post

Direttore responsabile: Attilio miani
Condirettore: Antonina Giordano
Editore: Azzurro Image & Communication Srls - P.iva: 07470520722

Testata registrata presso il Tribunale di Bari al Nrº 17 del Registro della Stampa in data 30 Settembre 2013

info@internationalwebpost.org
Privacy Policy

Collabora con noi

Scrivi alla redazione per unirti ad un team internazionale di persone dinamiche ed appassionate!

Le collaborazioni con l’International Web Post sono a titolo gratuito, salvo articoli, contributi e studi commissionati dal Direttore responsabile sulla base di apposito incarico scritto secondo modalità e termini stabiliti dallo stesso.


Seguici sui social

Newsletter

Lascia la tua email per essere sempre aggiornato sui nostri contenuti!

Iscriviti al canale Telegram