AMEDEO MODIGLIANI

Perché nei suoi ritratti spesso mancano le pupille?

1627010722R7_Amedeo_Modiglian.jpg

Nei ritratti Amedeo Modigliani adopera uno stile molto particolare: il collo è molto allungato e spesso gli occhi sono disegnati senza la pupilla.

cms_22603/1.jpg

Ci sono diverse interpretazioni e anche una risposta dello stesso Amedeo Modigliani a cui rivolsero questa domanda.

Gli occhi come “specchio dell’anima” e sguardo del soggetto.

cms_22603/3.jpg

Quando viene disegnato senza pupilla, significherebbe che in maniera introspettiva rivolgerebbe lo sguardo verso sé stesso.

Osserviamo, però, che nelle statue del tempo raramente lo scultore realizza le pupille: gli occhi sono semplificati esattamente come quelli che dipinge Amedeo Modigliani.

cms_22603/4.jpg

Forse non tutti sanno che Amedeo Modigliani avrebbe voluto fare lo scultore, ma le sue condizioni fisiche glielo impedirono e ripiegò sulla pittura.

cms_22603/2_1627009928.jpg

Tradurre la fisicità di una scultura su tela. Potrebbe essere semplicemente questo uno dei motivi per cui i ritratti di Amedeo Modigliani non hanno le pupille.

Andrea Giuseppe Fadini

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


News by ADNkronos


Salute by ADNkronos