ANTONIO CASANOVA

Istantanee d’autore

COSTUME_SOCIETA_Antonio_Casanova.jpg

Era nata una piacevole amicizia con Antonio Casanova, che si è interrotta (non guastata) perché non è andato in porto (ancora e per cause non dipendenti da noi), un progetto meraviglioso che avevamo creato insieme.

cms_27460/1.jpg

Ci siamo incontrati spesso per metterlo a punto e il piacere era doppio perché mi invitava sempre in un ristorante eccezionale vicino a casa sua.

Mi prendeva in giro perché mi piace mangiare e soprattutto mi piacciono i dolci.

E me ne ha fatti gustare alcuni che non avevo mai conosciuto.

Antonio è famoso come il mago di “Striscia la notizia”, un po’ bistrattato soprattutto da Greggio.
Ma lui, oltre ad essere un mago eccellente, è un pianista eccellente ed un uomo di grande cultura.

cms_27460/2_1662781794.jpgIl suo studio del pianoforte è stato spinto da Riccardo Muti, che lo sollecitò giovanissimo a coltivarlo.

Non lo sapevo prima di incontrarlo; di gradevoli sorprese me ne ho ricevute molte, a parte il cibo.

Mi veniva a prendere con la sua auto alla stazione del comune in cui vive e, dopo aver pranzato, talvolta facevamo un giro, in attesa dell’ora in cui avrei ripreso il treno.

In una di queste escursioni mi portò nel suo laboratorio, un grande capannone non lontano da casa, dove sono conservati e protetti gli attrezzi delle sue grandi illusioni.

Mentre mi parlava, io osservavo tutto ciò che c’era lì, cercando di dedurre qualche trucco.

cms_27460/3.jpg

Ma inutilmente.

Lo ascoltavo come un bambino ricco di fantasia quando mi descriveva cosa sarebbe successo durante l’evento che stavamo organizzando a Lugano.

Me ne descrisse il momento clou, spiegandomi che avrebbe portato in piazza uno di quei camion componibili che si trasforma in palcoscenico (esistono) e, alla fine dello show, un elicottero avrebbe sorvolato il mezzo, ricoprendolo con un grande telone sotto il quale sarebbe sparito.

Il problema però intervenne quando, smessi i panni del bambino e rientrato in quello del professionista, gli chiesi se nella location avrebbe dovuto installare qualche meccanismo o creare una recinzione oltre quale al pubblico non era permesso andare.

Lui mi rispose che non c’era bisogno di nulla.

“Io dovrei dire al sindaco ciò che accadrà e che quindi che un camion sparirà sotto gli occhi di tutti e che la gente potrà poi camminare sul luogo dell’accaduto?”

“Esattamente”

Sorvolo sull’imbarazzo dell’incontro col sindaco, che pregai di non prendermi per pazzo ed informandolo sulla professionalità di Antonio, specificando che la paternità delle mie parole era sua.

cms_27460/4.jpg

Purtroppo, quel gran signore di Marco Borradori si è spento qualche mese dopo il nostro incontro.

E fu in occasione di un altro lutto, che mi colpì in maniera diretta, che ebbi una bellissima testimonianza dell’affetto di Antonio e della sua sensibilità.

Mi arrivò un suo audiomessaggio con delle parole che, seppur palesemente istintive, riascoltandolo molto tempo dopo, mi parvero calibrate nel modo giusto per quella circostanza.

E allora le ricevetti come una carezza.

Il rapporto con Antonio, sempre in situazioni private, non dava occasione di scattarci qualche foto, se non queste due fatte maldestramente da un cameriere.

Quel progetto non è stato archiviato da me e mi sto muovendo affinché possa essere recuperato, e con esso la nostra arricchente frequentazione.

(la foto che mi ritrae con Antonio Casanova è di proprietà personale)

Giacomo Carlucci

Tags:

Lascia un commento



Autorizzo il trattamento dei miei dati come indicato nell'informativa privacy.
NB: I commenti vengono approvati dalla redazione e in seguito pubblicati sul giornale, la tua email non verrà pubblicata.

International Web Post

Direttore responsabile: Attilio miani
Condirettore: Federica Marocchino
Condirettore: Antonina Giordano
Editore: Azzurro Image & Communication Srls - P.iva: 07470520722

Testata registrata presso il Tribunale di Bari al Nrº 17 del Registro della Stampa in data 30 Settembre 2013

info@internationalwebpost.org
Privacy Policy

Collabora con noi

Scrivi alla redazione per unirti ad un team internazionale di persone dinamiche ed appassionate!

Le collaborazioni con l’International Web Post sono a titolo gratuito, salvo articoli, contributi e studi commissionati dal Direttore responsabile sulla base di apposito incarico scritto secondo modalità e termini stabiliti dallo stesso.


Seguici sui social

Newsletter

Lascia la tua email per essere sempre aggiornato sui nostri contenuti!

Iscriviti al canale Telegram