ASSISTENTI SESSUALI PER I DISABILI

In Spagna, Belgio, Olanda e Germania, creati Centri di servizi di “assistenza finalizzata alla pratica sessuale “ per disabili

economia.jpg

Si fa un gran parlare di attività sessuale, puntualizzando che è una sfera naturale riguardante tutti gli esseri umani d’ambo i sessi, nessuno escluso, neppure quelle nuove sessualità che vanno sotto il nome di terzo e quarto sesso; per questo motivo, a ragion veduta, è cosa profondamente normale poter parlare di erotismo anche quando si parla di disabili in quanto l’attività sessuale è un diritto di tutti; d’altronde l’attività sessuale fa parte della dignità stessa dell’Essere umano, così come di tutti gli esseri viventi.

cms_656/wheelchair-love3.jpgProprio per questo motivo in Paesi come Spagna, Belgio, Olanda e Germania, sono stati creati dei servizi di “assistenza finalizzata alla pratica sessuale” che, per il tramite di esperti professionisti (sia uomini che donne) accondiscendenti e consenzienti, offrono alle persone diversamente abili le proprie prestazioni professionali (naturalmente questo tipo di professionalità trova, pur in mancanza di un tariffario, la giusta remunerazione). In molte città, esempio fulgido ne è la città di Barcellona, l’organizzazione no-profit Tandem, crea degli incontri d’ogni tipo ad hoc per tutte le persone disabili, sia maschi che femmine.

cms_656/le-documentaire-defend-le-droit-pour-les-personnes-ayant-un-handicap-quelconque-de-vivre-une-vie-af1.jpgIl lavoro dell’organizzazione “tandem” però, non si limita solo nel combinare degli appuntamenti, ma mette a disposizione “assistenti sessuali” d’ambo i sessi, per ogni tipo di sessualità, i quali offrono il loro valido ed insostituibile aiuto in modo che anche queste persone, perché i disabili sono persone a tutti gli effetti, possano sentirsi apprezzati ed umanizzati anche a livello intimo. Lo scopo di questo tipo di assistenza è quello di far scoprire ai disabili, sia quelli con disabilità fisica che con disabilità psichica, quel mondo di emozioni a loro sconosciuto e negato, che tutto il genere umano conosce sotto il nome di “piacere sessuale” emozioni che anche loro possono e debbono provare attraverso il proprio corpo per il tramite di altri corpi, come qualsiasi altro individuo al mondo. Inoltre, agli assistenti sessuali si affida il ruolo, che varia in base ai casi, di far emergere per il tramite del benessere sessuale un recupero psico-fisico che altrimenti non si sarebbe mai potuto verificare.

cms_656/78616.jpgL’esperienza sessuale è un’esigenza fisica corporea di tutti gli individui, senza alcuna distinzione di sesso o di colore di pelle e in quanto tale, a maggior ragione, deve essere praticata anche nel campo dei portatori di handicaps. Visto che però per una persona disabile non è quasi mai facile poter soddisfare questa esigenza, rivolgersi ad organizzazioni di questo tipo potrebbe trasformarsi in una soluzione terapeutica interagente con terapie mediche praticate, in vista anche dei fini innanzi ampiamente citati. L’argomento, da tutti considerato appartenente al campo dell’ipocrisia e dei tabù non ha mancato e non mancherà, chissà ancora per quanto tempo, di sollevare le più disparate polemiche di carattere etico-morale: chi parla della differenza tra amore, sesso e romanticismo, pur di esercitare i pochi neuroni che i loro cervelli posseggono, criticando, anche aspramente, i familiari dei disabili che si rivolgono all’assistenza sessuale, dovrebbero spogliarsi diogni falso ed inopportuno pregiudizio e cercare di compenetrarsi in chi, per un proprio problema fisico o mentale, non può avere rapporti sessuali come tutti gli altri esseri umani.

Francesco Mavelli

Tags:

Lascia un commento



Autorizzo il trattamento dei miei dati come indicato nell'informativa privacy.
NB: I commenti vengono approvati dalla redazione e in seguito pubblicati sul giornale, la tua email non verrà pubblicata.

International Web Post

Direttore responsabile: Attilio miani
Condirettore: Federica Marocchino
Condirettore: Antonina Giordano
Editore: Azzurro Image & Communication Srls - P.iva: 07470520722

Testata registrata presso il Tribunale di Bari al Nrº 17 del Registro della Stampa in data 30 Settembre 2013

Email: redazione@internationalwebpost.org

Collabora con noi

Scrivi alla redazione per unirti ad un team internazionale di persone dinamiche ed appassionate!

Le collaborazioni con l’International Web Post sono a titolo gratuito, salvo articoli, contributi e studi commissionati dal Direttore responsabile sulla base di apposito incarico scritto secondo modalità e termini stabiliti dallo stesso.


Seguici sui social

Newsletter

Lascia la tua email per essere sempre aggiornato sui nostri contenuti!

Iscriviti al canale Telegram