BUCKINGHAM PALACE: APERTA INCHIESTA INTERNA SUL PRESUNTO BULLISMO DI MEGHAN MARKLE VERSO LO STAFF

1656650167BUCKINGHAM_PALACE__APERTA_INCHIESTA_INTERNA_SUL_PRESUNTO_BULLISMO_DI_MEGHAN_MARKLE_VERSO_LO_STAFF_REGNO_UNITO_Licenze_Creative_Commons.jpg

cms_26621/0.jpgLe accuse del personale della Casa reale nei confronti di Meghan Markle faranno capo ad una inchiesta interna, che verrà tenuta segreta. Questo quanto confermato da Bukingham Palace, dopo che alcuni membri dello staff avrebbero dichiarato di essere stati vittime di bullismo da parte della consorte di Harry. Secondo quanto emerso, persino coloro che hanno partecipato all’indagine verranno tenuti all’oscuro delle informazioni raccolte: i dettagli della questione, insomma, non finiranno in pasto alla stampa.

Tali accuse sono state ratificate per la prima volta nell’ottobre 2018. All’epoca, l’addetto stampa dei duchi di Sussex comunicò al loro segretario privato quanto riferito dal personale, ovvero che l’ex attrice si era comportata da “prepotente con due dipendenti”; disse che era “totalmente inaccettabile” come era stato trattato un membro dello staff e che c’era stato “un comportamento inconcepibile” nei confronti di un’altra persona, vittima addirittura di “bullismo”.

cms_26621/Foto_1.jpg

La questione non era stata resa nota fino al marzo 2021, quando Harry e Meghan, intervistati da Oprah Winfrey, fornirono la loro versione dei fatti lamentandosi di ciò che avevamo dovuto subire nella Casa reale. Il materiale venne fatto filtrare su The Times, forse perché una ‘gola profonda’ aveva voluto mettere le mani avanti e denunciare comportamenti non proprio ortodossi della duchessa americana.

Di tutta risposta, la Markle ha sempre negato ogni accusa mostrandosi affranta per la presunta campagna diffamatoria messa in atto nei suoi confronti.

Daniela Diaferio

Tags:

Lascia un commento



Autorizzo il trattamento dei miei dati come indicato nell'informativa privacy.
NB: I commenti vengono approvati dalla redazione e in seguito pubblicati sul giornale, la tua email non verrà pubblicata.

International Web Post

Direttore responsabile: Attilio miani
Condirettore: Federica Marocchino
Condirettore: Antonina Giordano
Editore: Azzurro Image & Communication Srls - P.iva: 07470520722

Testata registrata presso il Tribunale di Bari al Nrº 17 del Registro della Stampa in data 30 Settembre 2013

info@internationalwebpost.org
Privacy Policy

Collabora con noi

Scrivi alla redazione per unirti ad un team internazionale di persone dinamiche ed appassionate!

Le collaborazioni con l’International Web Post sono a titolo gratuito, salvo articoli, contributi e studi commissionati dal Direttore responsabile sulla base di apposito incarico scritto secondo modalità e termini stabiliti dallo stesso.


Seguici sui social

Newsletter

Lascia la tua email per essere sempre aggiornato sui nostri contenuti!

Iscriviti al canale Telegram