Barack Obama richiede una riforma globale per l’immigrazione.

secondo_articolo.jpg

"I genitori devono rendersi conto che è una situazione estremamente pericolosa e che è improbabile che i loro bambini siano autorizzati a rimanere". Esordisce così il Presidente Americano per quanto riguarda la situazione dell’immigrazione dei bambini dell’America Centrale che entrano illegalmente negli USA passando il confine con il Mexico. Per riprendere la situazione in mano Obama ha enunciato a Dallas, al congresso, di formulare il prima possibile una riforma globale dell’immigrazione.

Chiara Antonucci

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos


App