COVID,OK OMS A USO D’EMERGENZA DEL VACCINO CINESE

In Italia ulteriori 2.483 contagi e altri 93 morti - I dati dalle Regioni - Vaccini Italia, da domani prenotazioni libere

2_6_2021.jpg

cms_22074/OMS_vaccino_cinese.jpg

cms_22074/Mariangela_Simão,_vicedirettore_generale_dell’Oms_per_l’accesso_ai_prodotti_sanitari.jpegCovid, ok Oms a uso d’emergenza del vaccino cinese

L’Oms ha approvato il vaccino Sinovac-CoronaVac Covid per l’uso di emergenza, garantendo a Paesi, finanziatori, agenzie di approvvigionamento e comunità che il prodotto della farmaceutica cinese Sinovac "soddisfa gli standard internazionali di sicurezza, efficacia e produzione".

"Il mondo ha un disperato bisogno di più vaccini contro Covid-19 per affrontare l’enorme disparità di accesso nel pianeta - commenta Mariângela Simão, responsabile Oms per l’accesso ai prodotti sanitari - Esortiamo i produttori a partecipare al programma Covax, condividere il proprio know-how e i propri dati e contribuire a tenere sotto controllo la pandemia".

Nel caso del vaccino Sinovac-CoronaVac, la valutazione dell’Oms ha incluso ispezioni in loco dell’impianto di produzione. Si tratta di un vaccino inattivato, facile da conservare e maneggiare e particolarmente adatto per i Paesi a basso reddito.

Anche il Gruppo consultivo strategico di esperti sull’immunizzazione (Sage) dell’Oms ha completato la revisione del vaccino. Sulla base delle evidenze disponibili, dunque, l’Oms raccomanda l’uso del vaccino negli adulti di 18 anni o più, con una somministrazione di due dosi da due a quattro settimane di distanza l’una dall’altra. I risultati di efficacia mostrano che il vaccino previene la malattia sintomatica nel 51% degli immunizzati e Covid grave e l’ospedalizzazione nel 100% della popolazione studiata.

Pochi adulti ’over 60’ sono stati arruolati negli studi clinici, quindi non è stato possibile stimare l’efficacia in questo gruppo di età. Ma l’Oms non raccomanda un limite di età per il vaccino perché i dati raccolti durante l’uso successivo in più Paesi e i dati di supporto sull’immunogenicità suggeriscono che il vaccino potrebbe avere un effetto protettivo nelle persone anziane. Per gli esperti, non c’è motivo di credere che il vaccino abbia un profilo di sicurezza diverso nelle popolazioni più anziane e più giovani.

cms_22074/4.jpg

cms_22074/Min_Sanita_ISS_Prot_Civ.jpgIn Italia ulteriori 2.483 contagi e altri 93 morti

Sono 2.483 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia secondo il bollettino di ueri. Nella tabella si fa riferimento ad altri 93 morti.

Sono 3.868.332 i guariti (+10.313), 225.751 gli attualmente positivi (-7.923). Nelle ultime 24 ore sono stati fatti 221.818 tamponi con un indice di positività all’1,1%.

Scendono sotto quota mille, a 989, i ricoveri in terapia intensiva dopo sette mesi. Sono 6.192 i ricoveri ordinari (-290). Da inizio pandemia le vittime sono state 126.221 nel nostro Paese.

cms_22074/italia.jpg

I dati dalle Regioni

LOMBARDIA - Sono 461 i nuovi contagi da Coronavirus. Nella tabella si fa riferimento ad altri 9 morti.

LIGURIA - Sono 19 i nuovi contagi da Coronavirus. Nella tabella si fa riferimento a 1 altro morto.

PIEMONTE - Sono 209 i nuovi contagi da Coronavirus. Nella tabella si fa riferimento ad altri 12 morti.

LAZIO - Sono 195 i nuovi contagi da Coronavirus. Nella tabella si fa riferimento ad altri 10 morti.

EMILIA ROMAGNA - Sono 107 i nuovi contagi da Coronavirus. Nella tabella si fa riferimento ad altri 3 morti.

CAMPANIA - Sono 375 i nuovi contagi da Coronavirus. Registrati altri 10 morti: 5 decessi sono avvenuti nelle ultime 48 ore e 5 avvenuti in precedenza, ma registrati ieri.

VALLE D’AOSTA - Sono 8 i nuovi contagi da Coronavirus. Nessun morto da tabella.

PUGLIA - Sono 227 i contagi da Coronavirus. Registrati altri 6 morti.

VENETO - Sono 106 i contagi da Coronavirus. Registrati altri 9 morti.

MARCHE - Sono 34 i contagi da Coronavirus. Rapporto positivi/testati pari al 3%.

TOSCANA - Sono 159 i contagi da Coronavirus. Il tasso dei nuovi positivi è 0,98%.

BASILICATA - Sono 25 i nuovi contagi da Coronavirus. Nessun morto da ieri.

SARDEGNA - Sono 36 i contagi da Coronavirus. Registrato 1 altro morto.

FRIULI - Sono 19 i nuovi contagi da Coronavirus. Registrato 1 altro morto.

SICILIA - Sono 326 i nuovi contagi da Coronavirus. Nella tabella si fa riferimento ad altri 12 morti.

CALABRIA - Sono 74 i nuovi contagi da Coronavirus. Nella tabella si fa riferimento ad altri 7 morti.

VENETO - Sono 106 i nuovi contagi da Coronavirus. Nella tabella si fa riferimento ad altri 9 morti.

ABRUZZO - Sono 35 i nuovi contagi da Coronavirus. Nella tabella si fa riferimento ad altri 2 morti.

cms_22074/CORONAVIRUS-_NOTIZIE_E_PROVVEDIMENTI.jpg

cms_22074/vaccino_in__ITALIA.jpgVaccini Italia, da domani prenotazioni libere

Vaccino anti covid per tutti in Italia da domani, 3 giugno. A partire da giovedì, infatti, le prenotazioni saranno libere e non più per fasce d’età. Intanto le Regioni portano avanti il loro piano vaccinale, con il Lazio impegnato in una nuova ’open week’ AstraZeneca, la Lombardia che apre dalle 23 di oggi anche ai minorenni, la Toscana che vaccina futuri sposi e maturandi e il Piemonte che estende anche ai 18enni le immunizzazioni ’last minute’ e si prepara per una ’open night’ di somministrazioni.

"Dal 3 giugno si darà la possibilità alle Regioni e alle province autonome di aprire su tutte le classi seguendo il piano, utilizzando tutti i punti di somministrazione, anche quelli aziendali", ha annunciato nei giorni scorsi il commissario straordinario all’emergenza coronavirus Francesco Paolo Figliuolo. "Le dosi a disposizione saranno 20 milioni", ha precisato Figliuolo, e ogni Regione dovrà regolarsi sul numero di dosi, ma quello che bisogna "evitare è la rincorsa tra Regioni per avere più vaccini".

International Web Post

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


News by ADNkronos


Salute by ADNkronos