COVID, SUPERATI 200MLN DI CASI NEL MONDO - NUOVA MAPPA ECDC

Italia ulteriori 7.230 contagi e altri 27 morti - Dati dalle Regioni - Green pass Italia - Italia, cambia la quarantena per i vaccinati

6_8_2021.jpg

cms_22745/johns-hopkins-university-1580683593.jpg

Covid, superati i 200 milioni di casi nel mondo

Superati i 200 milioni di casi di covid nel mondo. Secondo il calcolo della Johns Hopkins University, i contagi sono 200.014.602, con gli Stati Uniti che continuano a guidare la classifica con 35.292.721 casi. I morti in tutto il mondo sono 4.252.873 e anche qui il primato spetta agli Stati Uniti, con 614.666 vittime.

cms_22745/Centro_europeo_per_il_controllo_delle_malattie_.jpg

Covid Italia, nuova mappa Ecdc: le regioni rosse diventano 4

Quattro regioni italiane sono passate in rosso nella mappa sulla situazione epidemiologica aggiornata oggi dall’Ecdc: Marche e Toscana vanno ad aggiungersi a Sicilia e Sardegna. Peggiora dunque ulteriormente la situazione epidemiologica Covid in Italia, misurata dal Centro europeo per il controllo e la prevenzione delle malattie, in base all’incidenza dei casi positivi a 14 giorni ogni 100mila abitanti, combinata con il tasso di positivi sui test effettuati.

Mentre gran parte del resto della Penisola, in misura maggiore rispetto alla scorsa settimana, è in giallo. Restano in verde solo tre regioni - Puglia, Molise, Valle d’Aosta - e la provincia autonoma di Bolzano.

Ampliando lo sguardo fuori dai confini nazionali, spicca in rosso scuro quasi tutta la Spagna, la zona sud della Francia, Corsica compresa, il nord dell’Irlanda, alcune isole della Grecia, come Creta.

cms_22745/4.jpg

cms_22745/Min_Sanita_ISS_Prot_Civ.jpgIn Italia ulteriori 7.230 contagi e altri 27 morti

Sono 7.230 i nuovi contagi di coronavirus in Italia, secondo i dati - regione per regione - del bollettino della Protezione Civile.

Ieri, registrati altri 27 morti che portano a 128.163 il totale delle vittime dall’inizio dell’emergenza legata al covid-19. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 212.227 tamponi, il tasso di positività è al 3,4%. In terapia intensiva si trovano 268 pazienti(+8), con 25 ingressi nelle ultime 24 ore. I ricoverati con sintomi sono 2.409(+100).

cms_22745/italia.jpg

I DATI DELLE REGIONI

VENETO - Sono 888 i nuovi contagi da coronavirus. Si registra un nuovo decesso.

SICILIA - Sono 831 i nuovi contagi da coronavirus. Si registrano 5 nuovi decessi.

LAZIO - Sono 544 i nuovi contagi da coronavirus. Si registrano altri 6 decessi.

LOMBARDIA - Sono 793 i nuovi contagi di coronavirus. Si registrano un morto nelle ultime 24 ore.

CAMPANIA - Sono 670 i contagi da coronavirus. Registrato un morto: il decesso segnalato ieri è avvenuto in precedenza.

PIEMONTE - Sono 259 i contagi da coronavirus. Nessun decesso.

FRIULI VENEZIA GIULIA - Sono 111 i nuovi contagi da coronavirus. Non si registrano decessi.

ABRUZZO - Sono 123 i nuovi contagi da coronavirus. Non si registrano decessi

PUGLIA - Sono 243 i contagi da coronavirus. Non sono stati registrati morti.

TOSCANA - Sono 765 i contagi da coronavirus. Il tasso dei nuovi positivi è 5,55% (11,3% sulle prime diagnosi).

SARDEGNA - Sono 522 i nuovi contagi di coronavirus. Si registrano 4 morti nelle ultime 24 ore, due donne e due uomini, tra i 73 e gli 88 anni.

EMILIA ROMAGNA - Sono 669 i nuovi contagi di coronavirus. Non si registrano morti nelle ultime 24 ore.

LIGURIA - Sono 169 i contagi da coronavirus. Non si registrano morti

cms_22745/CORONAVIRUS-_NOTIZIE_E_PROVVEDIMENTI.jpg

Green pass Italia: regole per università, treni e aerei

Green pass obbligatorio in Italia per gli universitari. E’ l’ipotesi che prende forma, secondo quanto si apprende da fonti di governo nella giornata che servirà anche a definire regole relative al pass verde. Da oggi, 6 agosto, green pass indispensabile per accedere ad una serie di attività commerciali e servizi.

Il Green pass sarà "obbligatorio per i trasporti a lunga percorrenza extra regionali mentre per il momento è escluso l’utilizzo sui trasporti urbani e i treni regionali" ha detto la ministra degli Affari regionali e autonomie, Mariastella Gelmini, durante il question time alla Camera. "Per quanto riguarda il trasporto pubblico locale il coefficiente di riempimento in zona bianca fissato all’80% sarà applicato anche in zona gialla, come da parere formulato dal Cts", ha spiegato.

Gelmini ha sottolineato che il Green pass è una "misura di ragionevolezza e buon senso che è volta non a proibire ma a difendere gli spazi di libertà che faticosamente i cittadini hanno ottenuto con molte privazioni e sofferenze e ad evitare nuove chiusure e lockdown".

Inoltre "per il Governo è prioritario assicurare la ripresa della didattica in presenza per tutti. A tal fine sarà prevista l’introduzione della certificazione verde per insegnanti e personale Ata, mentre continua ad essere fortemente raccomandata la vaccinazione nella fascia di età 12-19 anni".

Da oggi, 6 agosto, in Italia il green pass sarà indispensabile a tutti i cittadini di età superiore ai 12 anni per svolgere liberamente alcune attività tra cui: accedere ai ristoranti al chiuso; entrare al cinema, al teatro o nei musei; svolgere attività fisica in palestra; partecipare a delle sagre, accedere in stadi, congressi e grandi eventi; consumare ai bar al chiuso al tavolo salvo usufruire del servizio al bancone; spostarsi in entrata e in uscita dai territori classificati come zona rossa o zona arancione. Regioni e province autonome possono prevedere altri utilizzi dei green pass all’interno dei territori di loro competenza.

Covid Italia, cambia la quarantena per i vaccinati

I vaccinati che hanno un contatto con una persona positiva a Covid-19 dovranno fare una quarantena di 7 giorni, anziché di 10, al termine dei quali sarà necessario fare un tampone molecolare. Queste le nuove direttive del Cts, anticipate dal ministro della Salute, Roberto Speranza, alle Regioni, a quanto apprende l’Adnkronos Salute. Dunque la quarantena si riduce a una settimana, rimanendo, invece, per i non vaccinati a 10 giorni.

International Web Post

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


News by ADNkronos


Salute by ADNkronos