COVID-19… CORSA AL VACCINO

COVID_19_CORSA_AL_VACCINO_RN_12_CULTURA_DELLA_COMUNICAZIONE.jpg

Accanto alle preoccupanti notizie dei contagi ci sono quelle buone dei vaccini e degli anticorpi sintetici, già utilizzati da Trump.

Tutti ricorderanno che Trump mesi fa aveva inizialmente dichiarato che il virus era un’invenzione dei cinesi. Poi ha affermato che se l’erano fatto scappare da un laboratorio o comunque lo avevano messo in giro volutamente. In piena pandemia suggerì di bere varecchina per neutralizzare il virus che poi si beccò ma guarì quasi subito grazie ai costosi anticorpi monoclonali.

cms_19955/000.jpgLi ha messi a punto la Eli Lilly e la FDA statunitense ha dato il via libera all’uso del trattamento anti - Covid per la cura dei casi lievi in adulti e bambini.

L’anticorpo si chiama Bamlanivimab ed è specificamente diretto contro la proteina spike di SARS-CoV-2. Parte degli americani hanno votato per Trump dimostrando di non temere quanto da lui asserito sul virus anzi, molti ne sono proprio convinti e lo imitano, infatti il 50% dei cittadini americani non farebbe il vaccino. In Europa la percentuale sale ma dovrebbe essere più alta: insomma troppa umanità si dibatte tra "no vax", "no mask",complottisti, terrappiattisti e altre scemenze cosmiche.

cms_19955/0000.jpgIl vaccino contro il coronavirus messo a punto dall’americana Pfizer e della tedesca BioNTech è efficace al 90%. È un dato superiore alle aspettative, che giunge dalla conclusione delle sperimentazioni sugli uomini. Tra poche settimane cominceranno a produrlo su vasta scala anche in Europa. I dati del contagio in Italia sono ancora in crescita ma le misure di contenimento dovrebbero piegare la curva dei ricoveri nelle prossime settimane. Restiamo fiduciosi e nel frattempo distanziamo, mettiamo le mascherine e curiamo l’igiene delle mani.

cms_19955/3.jpg

Ad oggi si registra in molti nosocomi la difficoltà di separare nettamente i percorsi tra pazienti affetti da Covid-19 e quelli con altre patologie.

Non c’è alternativa se non quella di fare ogni sforzo impegnando risorse per la sicurezza. I laboratori analisi debbono ovunque essere attrezzati per effettuare i tamponi molecolari al fine di tagliare i tempi di attesa delle risposte. L’obbiettivo è quello di evitare i ricoveri con la cura a casa. La letalità ha cominciato a colpire la fascia degli 82 anni ma si segnalano anche decessi tra i giovani. Perciò i ragazzi aprano gli occhi e facciano i virtuosi nei prossimi mesi per arrivare alla prossima primavera con meno acciacchi possibili.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

COVID-19:LE NEWS DE "LA PAGINA DELLA CULTURA"

https://internationalwebpost.org/contents/COVID-19:LE_NEWS_DE_-quot;LA_PAGINA_DELLA_CULTURA-quot;_19929.html#.X64AyMhKiR8

Francesco Carta

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


News by ADNkronos


Salute by ADNkronos