Condivision Cloud, il software gestionale parla pugliese

Il CEO è il “nostro” Vito Michele Fazio

Il_CEO_è_il_nostro_Vito_Michele_Fazio.jpg

Eccellenza italiana, spirito di iniziativa, voglia di sorprendere, tenacia pugliese. Questo il menu alla base del successo del software made in Puglia “Condivision Cloud”. Non poteva concludersi meglio lo SMAU 2015 tenutosi da poco a Napoli, grazie alla premiazione dell’azienda londinese ETL, la quale grazie proprio a un team nostrano, ha vinto il Premio Innovazione Digitale SMAU 2015 nella categoria Gestionali evoluti per migliorare le performance in azienda. ETL (Escape To London Limited) ha la sede centrale a Londra ma le menti sono pugliesi, e a Bari c’è una sede distaccata, come a Madrid, Ibiza e Roma. ETL si è affermata come compagnia di fornitura di personale che incrocia domanda e offerta di lavoro.

cms_3115/foto_4_.jpg

Un successo dovuto in buona parte a un software gestionale innovativo, sviluppato in Puglia dalla software house Aryma.it, 70 clienti e oltre 120 progetti sviluppati in meno di dieci anni. Il software, Condivision, permette a un algoritmo di selezionare i profili più adatti alla figura lavorativa cercata dal ristorante o dal bar che si rivolge a Escape To London, anche grazie alla georeferenziazione dei candidati. La soluzione si chiama Condivision, il software adottato nell’ottobre 2014, che permette grazie a un algoritmo calcolato ad hoc, di scegliere il miglior candidato per la posizione aperta nel minor tempo possibile. Con la App in pochi secondi il titolare di un’impresa seleziona il miglior candidato, calcolando anche la sua posizione sulla mappa di Londra, e lo invita per un colloquio di lavoro. Il potenziale cliente, attraverso un call center, viene inserito in un database condiviso, trasformandolo in cliente effettivo.

Condivision poi tramite sms e mail, provvede a smistare gli appuntamenti con gli agenti di Escape To London che fanno il colloquio. Infine il candidato viene profilato e ha accesso all’area riservata del sito da cui può aggiornare il curriculum e partecipare a corsi online. Questo dal lato del candidato, mentre dal lato dei datori di lavoro, la app permette di cercare un candidato sulla base di determinate skills, mentre l’algoritmo di Condivision seleziona il candidato ideale mettendo in contatto i due, che possono fissare un colloquio sempre comunicando via sms o app.

cms_3115/foto_2_.jpg

La squadra che ha dato vita a CondivisionCloud ha come CEO il pugliese Vito Michele Fazio il quale ha creato una piattaforma gestionale che più che altro tende a ridefinire lo sviluppo di nuove applicazioni. In un’economia dalla grande competitività e dai risultati non sempre sicuri, CondivisionCloud si sta comunque creando il suo spazio vitale all’interno del mercato dei CRM: più di 6000 account attivati in settori che spaziano dalla ristorazione all’industriale. Ma non solo.

cms_3115/foto_5_.jpg

Attenzione viene posta anche al supporto delle giovani start-up e delle piccole imprese grazie a una pianificata strategia di penetrazione del mercato che punterò ad aiutare le giovani Startup in una gestione snella e produttiva del proprio workflow. Il team di CondivisionCloud siamo sicuri è solo all’inizio di una bella avventura che la porterà a ottenere altre soddisfazioni nel campo dei software con tecnologia Framework e, soprattutto, metodo al 100% made in Italy, anzi Puglia.

Ad maiora semper

International Web Post

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos