DUEMILIONICENTOMILA VOLTE GRAZIE

In appena due anni d’intensa attività editoriale

1439709770ARTICOLO_MIANI.jpg

Merci! Thank you! Obrigado Спасибо! Gracias 谢谢!ありがう!ARIGATOU!Danke! Dziękuję! Dank je / u! Mulţumesc! Teşekkür ederim! Tack!Tack så mycket Grazie! Kiitos! תודהלך! Takk! ďakujem, ďakujem vám ; Hvala! شكراً!shokran Ευχαριστώ! 감사합니다 Děkuji! Tak skal du have! Dankon! Hvala, Hvala lepa, Najlepša hvala Gràcies! Faleminderit Hvala! Ačiū, De’koju, Labai ačiū ขอบคุณ ; ขอบคุณมาก(khàwp khun) ; (khàwp khun mâak) shukrīya (بہت) شكريه (bahut) Cảm ơn cô ; Cảm ơn cô nhiều; Благодаря!Благодаря! Obrigado!” Gracias Þakka þér! baie dankie ; Takk fyri! Sipas dekem متشکرم! Благодарам! Hvala Vam! V Təşəkkür Paldies!Pateicos! / Tencinu! Terima kasih Дужедякую ;Дякую ; Спасибі! Баярлалаа ; Гялайлаа ; Тандихбаярлалаа Terima kasih ধন্যবাদ (dhonyobād) Salamat! Trugarez ! Mersi !Trugarez Danke!

cms_648/miani.jpgSemplicemente! Un grazie, per esprimere quello che sento. Una parola che racchiude in me, sentimenti ed emozioni molto forti e che rivolgo a tutti coloro che ci seguono, con passione e simpatia. È questa, la parola più “intensa” che voglio far giungere ai tanti nostri lettori che, con il loro consenso, hanno reso possibile tradurre in successo, il mio grande sogno: portare alla ribalta Internazionale il nostro “GIORNALE”, in tutta la sua dimensione, culturale, scientifica, politica, economica e tanto altro ancora, a tutti loro, altrimenti sconosciuta. Prima di tutto, voglio dire il mio grazie agli, oltre, duemilionicentomila visualizzazioni che, in appena due anni di vita del nostro International Web Post, si sono affacciati alle colonne del nostro “magazine”, spinti da curiosità e voglia di cultura. Spero di essere stato chiaro, perché, ogni tanto, ci si può perdere dietro alle emozioni e non si riesce a tradurle in parole. In questa meravigliosa “avventura”, si è consci, che ormai, sono tante le persone con le quali si deve interagire, tra ascolti, osservazioni e commenti. Diventando, così, come nella vita reale, compagni di viaggio, continuando a credere in questo percorso…. e sempre, ti ritorna nel cuore quella voglia… per continuare a scrivere ogni giorno, inseguendo il tempo che scorre veloce, mentre completi il “GIORNALE”. Non posso dimenticare, il fulcro di ogni iniziativa editoriale, rappresentata dai redattori e dai tecnici, che, con grande professionalità e altrettanta disponibilità, contribuiscono operativamente, con il loro lavoro, alla realizzazione del suo successo!. Non posso fare a meno di ringraziarli tutti, dal mio fraterno amico e collega Ninni di Lauro (condirettore della testata), alla simpaticissima e professionale collega, Mary Divella (v.direttore), sino all’ultimo redattore della, ormai, vasta redazione Internazionale, il Dott. Costantino Bonavoglia Presidente del Comitato Editoriale ed il Direttivo Nazionale di Azzurro Italia, editore della testata giornalistica. Voi tutti cari amici lettori. Perché, quando leggo il vostro consenso, i vostri commenti, sento che si procede per un cammino giusto…e allora la leva del cuore è più forte della fatica, altrimenti non scriverei più nulla. GRAZIE a tutti quelli che ci hanno creduto, che continuano a seguirci da tutto il mondo: Stati Uniti d’America, Giappone, Francia, Belgio, Germania, Svizzera, India, Kosovo, Russia, Serbia, Regno Unito, Canada, Brasile, Georgia, Albania, Bangladesh, Messico, Spagna, Argentina, Turchia, Grecia, Australia, Algeria, Repubblica Ceca, Perù, Filippine, Romania, Venezuela, Israele, Marocco, Svezia, Polonia, Tunisia, Pakistan, Slovacchia, Siria, Indonesia, Arabia Saudita, Nuova Zelanda, Iran, Irlanda, Egitto, Iraq, Oman e da tanti altri Stati minori (fonte ufficiale Google – Ingressi al sito).

“GRAZIE” a coloro che verranno!… Spero soltanto, di poter ripagare sempre, le loro molteplici aspettative!!!

Attilio miani

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos


App