Dominio inglese

In finale è Chelsea-Arsenal

10_5_2019_europa-league-2019.jpg

L’Arsenal ha battuto il Valencia 4-2. il Chelsea ai rigori con l’Eintracht. Nessuna nazione aveva mai portato contemporaneamente quattro finaliste nelle due coppe continentali

Dopo la notte "miracolo" di Anfield con il Liverpool che è riuscito nell’impresa di ribaltare il 3 a 0 dell’andata contro il Barcellona e l’altra notte stellare degli Spurs che, all’ultimo minuto, sono riusciti ad agguantare la finale di Champions contro le giovani promesse dell’Ajax, anche la finale di Europa League è di appannaggio inglese con un derby tutto londinese tra Arsenal e Chelsea.

Sarà derby inglese tra Chelsea e Arsenal nella finale di Europa League, mercoledì 29 maggio, allo stadio Olimpico di Baku. Nell’anno della Brexit l’Inghilterra si scopre più che mai calcisticamente europea, visto che Tottenham e Liverpool si giocheranno la Champions.

Nessuna nazione aveva mai portato contemporaneamente quattro finaliste nelle due coppe continentali. Ma se la squadra di Unai Emery è volata in Azerbaigian in scioltezza, andando a vincere 4-2 a Valencia (dopo il 3-1 di Londra, merito degli implacabili Lacazette e Aubameyang, autori di tre reti il primo e di quattro il secondo nei 180’), molto più sudato è l’approdo della formazione di Maurizio Sarri che ha avuto bisogno dei rigori per piegare l’Eintracht, dopo che 120’ minuti avevano prodotto un pari per 1-1, come in Germania.

Decisivi dal dischetto gli errori di Hinteregger e Paciencia, mentre Hazard non sbaglia e sigla il gol decisivo.

Redazione Sport

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos


App