ELEZIONI USA 2024 - Camera Usa apre indagine di impeachment, Biden: "Mi candido perch in gioco la democrazia"

ELEZIONI_USA_2024_-_Camera_Usa_apre_indagine_di_impeachment,_Biden_Mi_candido_perche_e_in_gioco_la_democrazia.jpg

Biden, Camera Usa apre indagine di impeachment

cms_31804/a.jpeg

La Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti aprirà un’indagine di impeachment contro il presidente americano Joe Biden. Lo ha annunciato lo ’speaker’ della Camera, il repubblicano Kevin McCarthy. "Non prendo questa decisione alla leggera. Questi fatti dovrebbero preoccupare tutti gli americani’’, ha dichiarato.

"Oggi sto ordinando alla nostra commissione della Camera di aprire un’indagine formale di impeachment nei confronti del presidente Joe Biden", ha detto McCarthy intervenendo al Campidoglio. "Questo logico passo successivo darà alle nostre commissioni il potere di raccogliere tutti i fatti e le risposte che il popolo americano" merita, ha aggiunto. "Questo è esattamente ciò che vogliamo avere: le risposte. Credo che anche il presidente vorrebbe rispondere a queste domande e accuse", ha proseguito.

A condurre l’inchiesta saranno il presidente della commissione di vigilanza della Camera James Comer, quello della commissione giudiziaria Jim Jordan e il presidente della commissione Modi e mezzi Jason Smith.

Lo ’speaker’ McCarthy ha poi reso noto che già oggi darà istruzioni alle commissioni della Camera per l’apertura formale dell’inchiesta che si concentrerà, fra l’altro, sulla possibilità che Biden abbia tratto beneficio dagli accordi d’affari stretti dal figlio Hunter. "Si tratta di accuse di abuso di potere, ostruzione e corruzione che giustificano ulteriori inchieste da parte della Camera dei rappresentanti. Per questo oggi darò istruzioni alla nostra commissione di aprire una inchiesta formale nei confronti del Presidente Biden", ha detto l’esponente repubblicano. In precedenza McCarthy aveva assicurato che non avrebbe aperto una inchiesta senza il voto dell’intera Camera.

LA REPLICA DELLA CASA BIANCA

"I Repubblicani alla Camera indagano sul Presidente da nove mesi e non hanno trovato alcun elemento di illecito. E lo hanno detto gli stessi esponenti del partito", ha affermato il portavoce della Casa Bianca. "Voleva convocare un voto per aprire l’impeachment, e ora ribalta perché non ha il sostegno necessario. E’ la politica estrema al suo peggio", ha aggiunto.

----------------------------------------------------------------------------------------

"Mi candido perché è in gioco la democrazia"

cms_31804/b.jpeg

"Mi candido perché è in gioco la democrazia", così il presidente americano Joe Biden ha spiegato i motivi che lo hanno spinto a ripresentarsi per la Casa Bianca, pur essendo consapevole delle preoccupazioni suscitate dalla sua età. "Molte persone sembrano essere focalizzate sulla mia età", ha affermato nel corso di un evento di raccolta fondi organizzato a New York. "Lo capisco credetemi, lo so meglio di chiunque altro", ha proseguito. "Mi candido - ha quindi spiegato - perché è in gioco la democrazia, perché nel 2024 voteremo ancora sul futuro della democrazia. Sia chiaro: Donald Trump e i suoi sostenitori repubblicani sono decisi a distruggere la democrazia americana. E io difenderò, proteggerò e combatterò sempre per la nostra democrazia", ha proseguito sottolineando "di aver saputo cosa fare" per combattere il Covid o quando le forze militari russe hanno lanciato l’invasione su vasta scala dell’Ucraina.

Attilio miani

Tags:

Lascia un commento



Autorizzo il trattamento dei miei dati come indicato nell'informativa privacy.
NB: I commenti vengono approvati dalla redazione e in seguito pubblicati sul giornale, la tua email non verrà pubblicata.

International Web Post

Direttore responsabile: Attilio miani
Condirettore: Antonina Giordano
Editore: Azzurro Image & Communication Srls - P.iva: 07470520722

Testata registrata presso il Tribunale di Bari al Nrº 17 del Registro della Stampa in data 30 Settembre 2013

info@internationalwebpost.org
Privacy Policy

Collabora con noi

Scrivi alla redazione per unirti ad un team internazionale di persone dinamiche ed appassionate!

Le collaborazioni con l’International Web Post sono a titolo gratuito, salvo articoli, contributi e studi commissionati dal Direttore responsabile sulla base di apposito incarico scritto secondo modalità e termini stabiliti dallo stesso.


Seguici sui social

Newsletter

Lascia la tua email per essere sempre aggiornato sui nostri contenuti!

Iscriviti al canale Telegram