ELON MUSK SFIDA APPLE E LANCIA CYBERWHISTLE

Il fischietto brandizzato tesla a 50 dollari

1638492764COPERTINA_copia.jpg

A fine ottobre, nel corso dell’evento Apple Unleashed, tra le tante novità annunciate quella che ha fatto più scalpore è stata sicuramente quella dedicata al “Polinshing Cloth”, ovvero un panno per pulire i display dei dispositivi Apple con il logo della famosa mela morsicata. La descrizione, sul loro sito ufficiale, recita: “Il panno per la pulizia in morbido materiale non abrasivo pulisce in modo sicuro ed efficace tutti i tipi di display Apple, ed è perfetto anche per il vetro con nano-texture”. A detta dell’azienda sarebbe lo strumento perfetto per non rovinare i complessi meccanismi degli schermi, ma quello che fece discutere di più fu senza dubbio il costo di 25 euro: sproporzionato rispetto ad un normale panno in microfibra. Elon Musk, il fondatore di Tesla, non ci pensò due volte prima di “punzecchiare” ironicamente l’azienda rispondendo ad un tweet di Tim Cook dove celebrava l’apertura di un nuovo Apple Store ad Istanbul, replicando: “venite a vedere il nuovo panno di Apple”.

cms_24011/FOTO_1.jpg

Oggi invece sembra che i “ruoli” si siano invertiti, infatti questa volta è Musk che lancia sul mercato un oggetto a dir poco singolare: il CyberWhistle. Quest’ultimo sarebbe direttamente ispirato ad un altro peculiare prodotto dell’azienda, il Cybertruck (ovvero un’auto dal design molto inconsueto), e come si può intuire dal proprio nome sarebbe né più né meno che un normale fischietto, come quello degli arbitri. Proposto sullo store ufficiale al prezzo di 50 dollari, come spesso accade con questo genere di prodotti, è andato immediatamente sold out.

cms_24011/FOTO_2.jpeg

Le scorte disponibili si sono esaurite ben presto, complice il tweet che lo sponsorizza pubblicato dal CEO della società su Twitter e dato in pasto ai suoi oltre 65 milioni di follower: “Ispirato da Cybertruck, il Cyberwhistle in edizione limitata è un oggetto da collezione premium realizzato in acciaio inossidabile chirurgico con una finitura lucida. Il fischietto è provvisto di una funzionalità allegata, così da risultare più versatile.” Il multimiliardario, inoltre, ha lanciato l’ennesima stoccata nei confronti del Colosso di Cupertino, invitando gli utenti a spendere i soldi per nell’Apple Cloth ma nel suo fischietto. Infine, la surrealità di queste pseudo-guerre tra multimiliardari fa pensare se questo non sia solo un modo per generare il cosiddetto “hype” e far parlare di loro, come confermano i due “sold out.”

Francesco Maria Tiberio

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos