EUROPARLAMENTO, CORRUZIONE DAL QUATAR

4 fermi tra cui ex deputato Panzeri. A Bergamo arrestati moglie e figlia di Panzieri

EUROPARLAMENTO,_CORRUZIONE_DAL_QUATAR.jpg

cms_28641/1.jpgQuattro persone, tra cui l’ex europarlamentare italiano del gruppo dei Socialisti e democratici (S&D) Antonio Panzeri e il segretario generale della Confederazione internazionale dei sindacati (Ituc) Luca Visentini, sono state fermate nell’ambito di un’inchiesta della magistratura belga su un’organizzazione criminale "infiltrata nel cuore del Parlamento europeo e sospettata di ingerenza nella politica Ue e di corruzione da parte del Qatar". Lo rivelano i giornali ’Le Soir’ e ’Knack’, secondo cui questa mattina "la polizia giudiziaria federale ha condotto 14 perquisizioni in diversi comuni di Bruxelles, in particolare a Ixelles, Schaerbeek, Crainhem, Forest".

"Le perquisizioni - fa sapere la procura di Bruxelles - sono state effettuate nell’ambito di un’ampia indagine su presunte organizzazioni criminali, corruzione e riciclaggio di denaro" avviata a metà dell’anno.

L’inchiesta, riferisce Le Soir, è condotta da Michel Claise, magistrato specializzato in reati finanziari, e va avanti da almeno quattro mesi. Il sospetto è che il Qatar abbia versato somme di denaro e fatto regali "importanti" a persone che occupano "posizioni strategiche" nel Parlamento Europeo. La procura non menziona esplicitamente il Paese del Golfo, ma più fonti hanno confermato a Le Soir e Knack che si tratta del Paese che ospita attualmente i Mondiali di calcio.

Redazione Bruxelles

Tags:

Lascia un commento



Autorizzo il trattamento dei miei dati come indicato nell'informativa privacy.
NB: I commenti vengono approvati dalla redazione e in seguito pubblicati sul giornale, la tua email non verrà pubblicata.

International Web Post

Direttore responsabile: Attilio miani
Condirettore: Federica Marocchino
Condirettore: Antonina Giordano
Editore: Azzurro Image & Communication Srls - P.iva: 07470520722

Testata registrata presso il Tribunale di Bari al Nrº 17 del Registro della Stampa in data 30 Settembre 2013

info@internationalwebpost.org
Privacy Policy

Collabora con noi

Scrivi alla redazione per unirti ad un team internazionale di persone dinamiche ed appassionate!

Le collaborazioni con l’International Web Post sono a titolo gratuito, salvo articoli, contributi e studi commissionati dal Direttore responsabile sulla base di apposito incarico scritto secondo modalità e termini stabiliti dallo stesso.


Seguici sui social

Newsletter

Lascia la tua email per essere sempre aggiornato sui nostri contenuti!

Iscriviti al canale Telegram