FRANCESCO CAIZZI DELLA FEDERALBERGHI E’ IL NUOVO PRESIDENTE DELL’ENTE BILATERALE TURISMO PUGLIA

FRANCESCO_CAIZZI_DELLA_FEDERALBERGHI_E__IL_NUOVO_PRESIDENTE_DELL_ENTE_BILATERALE_TURISMO_PUGLIA.jpg

cms_30207/0000.jpgFrancesco Caizzi, vice presidente nazionale e presidente pugliese della Federalberghi, è stato eletto alla guida dell’Ente Bilaterale del Turismo Puglia per il quadriennio 2023/2027. Il consiglio direttivo ha anche designato alla vice presidenza Marco Dell’Anna della Uiltucs-Uil.

Un nuovo importante incarico per il leader degli albergatori pugliesi e baresi, che consolida la presenza degli albergatori nell’organismo formato dalle imprese e dai più rappresentativi sindacati dei lavoratori del settore turistico (Faita, Federalberghi, Fiavet, Fipe, Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e Uiltucs-Uil.). L’EBT Puglia, costituito nel 1991, è parte integrante di una rete capillare di oltre 500 sportelli su tutto il territorio nazionale. La sua azione si concretizza nella promozione, organizzazione e attuazione di interventi al servizio delle imprese e dei lavoratori, con attività di formazione e qualificazione professionale, incrocio della domanda e dell’offerta di lavoro, sostegno al reddito e borse di studio, consulenza in materia di sicurezza e igiene.

cms_30207/0.jpg«Ringrazio il Consiglio direttivo dell’Ebt per la fiducia accordatami. – dichiara Francesco Caizzi – Proverò a esercitare questo importante incarico con costanza e pervicacia. Sono convinto che l’Ebt debba giocare un ruolo fondamentale nella governance del settore turistico regionale, spero in buona sinergia con la Regione e il Governo centrale. Sono note le problematiche del turismo pugliese che primeggiano in questo ultimo periodo, anche in un momento in cui è in buona crescita. Le nostre aziende ricettive hanno bisogno di personale qualificato e motivato.

cms_30207/00.jpg

Sarà, dunque, uno dei compiti principali dell’Ebt, quello di attivare azioni nell’ambito della formazione e del sostegno alle imprese e ai lavoratori, finalizzate a colmare l’attuale deficit di personale e, soprattutto, rendere più attrattive le professioni del turismo sia dal punto di vista economico sia da quello della soddisfazione personale.

cms_30207/000.jpg

Per la nuova domanda di turismo esperienziale da parte di chi scegli l’Italia e la Puglia in particolare, diventa fondamentale il ruolo delle persone che operano per l’accoglienza e la migliore fruibilità delle nostre bellezze (mare, borghi, cultura, tradizione, natura, e così via)».

Redazione

Tags:

Lascia un commento



Autorizzo il trattamento dei miei dati come indicato nell'informativa privacy.
NB: I commenti vengono approvati dalla redazione e in seguito pubblicati sul giornale, la tua email non verrà pubblicata.

International Web Post

Direttore responsabile: Attilio miani
Condirettore: Antonina Giordano
Editore: Azzurro Image & Communication Srls - P.iva: 07470520722

Testata registrata presso il Tribunale di Bari al Nrº 17 del Registro della Stampa in data 30 Settembre 2013

info@internationalwebpost.org
Privacy Policy

Collabora con noi

Scrivi alla redazione per unirti ad un team internazionale di persone dinamiche ed appassionate!

Le collaborazioni con l’International Web Post sono a titolo gratuito, salvo articoli, contributi e studi commissionati dal Direttore responsabile sulla base di apposito incarico scritto secondo modalità e termini stabiliti dallo stesso.


Seguici sui social

Newsletter

Lascia la tua email per essere sempre aggiornato sui nostri contenuti!

Iscriviti al canale Telegram