IL LUSSO RIPARTE DA DOVE TUTTO SI ERA FERMATO

Fashion news

IL_LUSSO_RIPARTE_DA_DOVE_TUTTO_SI_ERA_FERMATO_T.jpg

La città di Wuhan, la città che ha dato i natali al covid-19, la città che aveva fermato il mondo, la città che abbiamo guardato con terrore, in questi giorni è diventata la città della ripartenza per il settore del luxury. Si riparte da Wuhan, da dove tutto era “finito”, ma che oggi per molte maison rappresenta una delle città con i maggiori introiti. L’ultima in ordine di tempo è stata la maison Hermes che nel suo store, situato nel lussuoso centro commerciale Heartland 66, ha registrato un incasso di circa quattro milioni e mezzo di dollari in pochissime ore battendo ogni suo precedente record. Sono stati gli stessi clienti a pubblicare sui social le lunghe file davanti allo store e i loro acquisti esclusivi, come la mini Kelly in struzzo che è stato possibile portarsi a casa con quindicimila euro. L’economia cinese che aveva fermato tutte le economie ha ripreso a viaggiare a pieno ritmo, i cinesi hanno ripreso ad essere ottimisti e ad acquistare beni di lusso, lasciando, ancora una volta, gli Stati Uniti e il vecchio continente a combattere con la guerra in Ucraina e la sua relativa recessione.

cms_26973/foto_1.jpg

Per le fashion addicted che hanno davvero tutto, ma che adorano stupire non potranno lasciarsi scappare questa clutch alquanto originale. La Pigeon Clutch, questo è il suo nome, è stata lanciata sul mercato del fashion, inserita nella collezione per il prossimo autunno-inverno, dal designer JW Anderson replicando in tutto e per tutto un piccione, ma in versione clutch. Un piccione da portare a mano che può essere acquistato sul sito del brand e in alcuni store selezionati al costo di settecento euro, una clutch che di divertente ha molto, di cool ben poco.

cms_26973/foto_2.jpg

La maison Dior, dopo aver custumizzato i rinomati “Bagni Fiore” di Portofino ed aver costruito una SPA galleggiante sul fiume Senna a Parigi, oggi porta sul mercato una tavola da surf custumizzata Dior. La tavola fa parte della capsule collecion “Dioriviera” ed è stata ricoperta dell’iconico pattern della maison “Toile de Jouy”. La tavola Dior è stata rifinita con lucidatura a specchio che ha richiesto parecchi mesi per essere realizzata. Data la complessità e i tempi necessari per la sua realizzazione, tutti i surfisti che vogliono una tavola per affrontare le onde in modalità cool dovranno sborsare la cifra di ottomila e novecento euro per acquistarla.

cms_26973/foto_3.jpg

Cosa non si fa per stupire i propri clienti annoiati e che hanno già tutto nel loro armadio, questa volta, per il lancio della collezione Yeezy Gap Engineered by Balenciaga, collezione nata dalla collaborazione tra il rapper Kanye West, il designer della maison Balenciaga Demna Gvasalia e il brand americano Gap, è stata offerta loro una nuova esperienza di shopping. Per l’occasione è stato aperto un pop-up store a Times Square per sole dodici ore (dalle dieci alle ventidue) che è stato preso letteralmente d’assalto dai fan del rapper e dai collezionisti delle originali capsule collection di Balenciaga. I capi sono stati posti all’interno di grandi ceste in plastica nera (colore simbolo della maison), in modo casuale come se fosse roba da lavare o da buttare ed ogni cliente doveva trovare, autonomamente, il capo desiderato e la propria taglia. L’originale modalità di shopping è stata accompagnata dall’uscita di un videogame dove si poteva scegliere il proprio avatar, vestirlo con i capi della capsule collection e, fluttuando in cielo, raccogliere il maggior numero di colombe. Mi sa che i volatili diventeranno il trend alert, ma poco cool della prossima stagione!

cms_26973/foto_4.jpg

Dopo il grande successo di Times Square, per il lancio della capsule collection a Los Angeles si è deciso di sperimentare un’sperienza di shopping itinerante. I capi della collezione sono stati messi dentro, sempre grandi ceste nere e trasportati da dei van, naturalmente neri, in vari punti della città. I clienti potevano cercare i loro capi preferiti proprio come avevano fatto i clienti di New York nel pop-up store.

cms_26973/foto_5.jpg

La stagione dei saldi non è ancora terminata, e per una fashion addicted non è mai troppo presto per conoscere quello che sarà di tendenza domani, quindi vi lascio una piccola anticipazione dei colori Pantone per il prossimo autunno-inverno (di cui parleremo in dettaglio nei prossimi articoli), ma che potete già acquistare anche durante i saldi. La prossima stagione sarà all’insegna dei colori saturi e del color block, ma tra questi splendidi colori sapete quali dovete tenere maggiormente d’occhio e che saranno super cool nella prossima stagione? Il primo su tutti è il Rose Violet, una sorta di ciclamino che troveremo in tutte le collezioni, sarà un inverno all’insegna del fucsia che non potrà mancare nel vostro guardaroba. Il secondo è l’Amazon, un verde foresta molto saturo, il terzo è l’Orange Tiger (che troverete facilmente nei negozi visto che l’arancio è stato un colore must have di quest’estate), il quarto è il Lava Falls, un rosso con una punta di arancio al suo interno. Ultimi acquisti, ma con un occhio alla stagione che verrà.

T. Velvet

Tags:

Lascia un commento



Autorizzo il trattamento dei miei dati come indicato nell'informativa privacy.
NB: I commenti vengono approvati dalla redazione e in seguito pubblicati sul giornale, la tua email non verrà pubblicata.

International Web Post

Direttore responsabile: Attilio miani
Condirettore: Federica Marocchino
Condirettore: Antonina Giordano
Editore: Azzurro Image & Communication Srls - P.iva: 07470520722

Testata registrata presso il Tribunale di Bari al Nrº 17 del Registro della Stampa in data 30 Settembre 2013

info@internationalwebpost.org
Privacy Policy

Collabora con noi

Scrivi alla redazione per unirti ad un team internazionale di persone dinamiche ed appassionate!

Le collaborazioni con l’International Web Post sono a titolo gratuito, salvo articoli, contributi e studi commissionati dal Direttore responsabile sulla base di apposito incarico scritto secondo modalità e termini stabiliti dallo stesso.


Seguici sui social

Newsletter

Lascia la tua email per essere sempre aggiornato sui nostri contenuti!

Iscriviti al canale Telegram