ITALIA-FIJI: VAI COL TEST!

Oggi gli Azzurri scendono in campo per il primo dei test match autunnali. Torna in campo Sergio Parisse; mentre nei 23 sono cinque gli esordienti

LA_FEDERUGBY_IN_PILLOLE_il_punto_U_De_Giosa.jpg

cms_7679/prima.jpg

L’Italrugby scende in campo oggi a Catania per testare, dopo la tournée estiva, se ci sono stati dei miglioramenti soprattutto dal punto di vista psicologico. Alle ore 14:00, i ragazzi di O’Shea affrontano Fiji nel primo dei tre Crédit Agricole Cariparma Test Match. Gli avversari non sono mai stati un muro insuperabile per gli Azzurri. Anche se nei precedenti 12 scontri, sono in vantaggio per 6-5; l’ultimo vinto dall’Italia risale al 2103 a Suva. Al “Massimino”, Sergio Parisse, oltre al sostegno dei propri compagni di squadra, avrà un caloroso pubblico (circa 16 mila spettatori) pronto a spingerlo dritto fino alla meta.

cms_7679/FO_1.jpg

Queste le parole del Capitano, dalla conferenza stampa di ieri: “Fisicamente non hanno niente da invidiare agli All Blacks. Rispetto a quattro anni fa sono cresciuti molto, sanno essere dominanti in mischia e in touche”. E riguardo agli altri due match del test autunnale, aggiunge: “Per me è la partita più difficile della serie: Argentina e Sudafrica le conosciamo, sappiamo che rispettano il gioco in base alla zona del campo in cui sono. Loro sono liberi, se sei disattento possono colpirti dai loro 22”.

cms_7679/FOTO_2jpg.jpg

Il XV che debutta oggi, è composto da un pacchetto di mischia di marca Benetton Rugby e su una linea arretrata di “Zebre”; mentre 5 sono gli esordienti che fanno parte della rosa dei 23. Tra i volti nuovi del rugby italiano c’è Jayden Hayward, equiparato neozelandese della Benetton, titolare con la maglia numero quindici di estremo; Leonardo Sarto e Mattia Bellini, che torna in azzurro dopo l’infortunio al crociato durante la partita contro il Galles nel Sei Nazioni 2016; la coppia inedita di centri delle Zebre, Castello e Boni; alla mediana, al fianco di Carlo Canna c’è il mediano di mischia Marcello Violi; la terza linea, invece, è quella di maggiore esperienza con Parisse, Minto e Steyn; in prima linea, partono titolari Ferrari, Lovotti e Bigi; infine, in panchina sono a disposizione Ghiraldini, Chistolini, Gori, Zani, Lazzaroni, Licata, Minozzi e McKinley che utilizzerà speciali occhiali protettivi. Diretta su DMAX canale 52, a partire dalle ore 14.15.

(foto dalla pagina Facebook della FIR: si ringrazia)

U. D.G.

Tags:

Lascia un commento



<<Pagina Precedente | Stampa | Torna Su


Meteo


News by ADNkronos


Politica by ADNkronos


Salute by ADNkronos


App