L’ANGOLO DELLA BELLEZZA

COME DETERGERE A FONDO IL NOSTRO VISO IN MODO SICURO

COME_DETERGERE_A_FONDO_IL_NOSTRO_VISO_IN_MODO_SICURO.jpg

La prima arma per conservare la bellezza e la freschezza del nostro viso è la semplice pulizia quotidiana che effettuiamo normalmente mattina e sera. Il cosmetico più usato dalle donne per questa operazione è il latte detergente: un’emulsione fluida che svolge un’azione pulente e delicata, preservando il naturale film idrolipidico protettivo della pelle, il quale, oltre a rimuovere il trucco e le impurità che si accumulano sull’epidermide nel corso della giornata, è un vero e proprio elisir di bellezza, perché contribuisce a mantenere una pelle luminosa e sana. Il latte detergente prepara, inoltre, la pelle a ricevere i trattamenti successivi di bellezza, ossia l’applicazione di sieri o le relative creme giorno/notte. La sua consistenza corposa svolge una delicata pulizia, emulsionando le impurità presenti sulla pelle. Di solito è arricchito con ingredienti attivi, dotati di proprietà astringenti e purificanti per le pelli grasse, lenitive ed emollienti per la cute a tendenza secca.

cms_8594/2.jpg

Applicarlo è facilissimo: basta utilizzare i polpastrelli o un dischetto di cotone idrofilo impregnati di prodotto ed eseguire piccoli movimenti circolari dal centro del viso verso l’esterno, fino al collo; poi rimuovere i residui con un batuffolo di cotone umido o asciutto. La detersione del viso, per risultare efficace, andrebbe effettuata due volte al giorno mattino e sera e, subito dopo, la pelle dovrebbe essere idratata con la relativa crema da giorno o da notte, affinché si possa ricostruire l’anzidetto film idrolipidico, che ha la funzione di proteggere la pelle come una vera e propria barriera. In commercio ne troviamo vari tipi, ma possiamo comunque realizzarlo a casa con prodotti naturali e bio al 100%, risparmiando denaro e garantendoci un prodotto cosmetico naturale ed innocuo, assicurando così anche una maggiore tollerabilità della pelle.

cms_8594/3v.jpgRealizzarlo è semplice: bastano 150 ml di latte interofresco, 15 grammi di fiori di camomilla essiccati, 15 grammi di foglia di menta essiccata, un cucchiaino di succo di limone, un cucchiaino di olio di mandorle, acqua quanto basta. Per prepararlo, versate dell’acqua all’interno di una pentola e portatela ad ebollizione.

Nel frattempo, mescolate il latte, i fiori di camomilla e le foglie di menta in un pentolino a parte, amalgamando il tutto. Fatto ciò, riponete il pentolino sulla pentola in modo che possa cuocere a bagnomaria per circa 30 minuti, ossia il tempo necessario affinché il latte possa assorbire bene tutti gli elementi nutritivi della menta e della camomilla. Trascorso questo lasso di tempo, filtrate il liquido con un colino e lasciate raffreddare. Successivamente, aggiungete il succo di limone e l’olio e mescolate il tutto. A questo punto, il vostro latte detergente per il viso è pronto e potete stenderlo sul viso con un dischetto di cotone. La durata di questo prodotto, ovviamente, è breve perché si tratta di un composto naturale: ricordate che può essere conservato in frigo al massimo per tre giorni, all’interno di un contenitore di plastica o vetro debitamente chiuso.

Anna Di Fonzo

Tags:

Lascia un commento



Autorizzo il trattamento dei miei dati come indicato nell'informativa privacy.
NB: I commenti vengono approvati dalla redazione e in seguito pubblicati sul giornale, la tua email non verrà pubblicata.

International Web Post

Direttore responsabile: Attilio miani
Condirettore: Federica Marocchino
Condirettore: Antonina Giordano
Editore: Azzurro Image & Communication Srls - P.iva: 07470520722

Testata registrata presso il Tribunale di Bari al Nrº 17 del Registro della Stampa in data 30 Settembre 2013

Email: redazione@internationalwebpost.org

Collabora con noi

Scrivi alla redazione per unirti ad un team internazionale di persone dinamiche ed appassionate!

Le collaborazioni con l’International Web Post sono a titolo gratuito, salvo articoli, contributi e studi commissionati dal Direttore responsabile sulla base di apposito incarico scritto secondo modalità e termini stabiliti dallo stesso.


Seguici sui social

Newsletter

Lascia la tua email per essere sempre aggiornato sui nostri contenuti!

Iscriviti al canale Telegram